SPECIAL LINKS

 

PREVENZIONE INCENDI

     

1

Manuale sugli evacuatori di fumo e calore (E.F.C.)  

Commento
In questo completo manuale (e relativi aggiornamenti) vengono affrontate tutte le problematiche inerenti gli E.F.C. (Evacuatori di Fumo e Calore) dando utili e esaustive indicazioni ai tecnici progettisti ed agli installatori. Vengono riportati, oltre ai criteri generali di progettazione, anche le norme tecniche e i provvedimenti legislativi relativi.

2

Registro antincendio  

Software per il registro antincendio      

Commento
Registro antincendio si tratta di una pubblicazione, redatta da un comitato interprofessionale, che vuole porsi, in un panorama editoriale abbastanza vario, come uno strumento di lavoro semplice e nello stesso tempo completo, che possa dunque servire, così come richiesto dal DPR 37/98, quale "Registro Antincendio" sia per la piccola azienda che per quella di dimensioni maggiori.

Il software è, invece, finalizzato a fornire uno strumento di facile applicazione per la verifica degli impianti soggetti a controlli periodici per la prevenzione degli incendi, nonchè dei corsi di formazione obbligatori e non a cui deve partecipare il personale dipendente.
Il programma contiene anche uno scadenziario che consente, in tempo reale, di prendere visione degli impianti su cui effettuare sia le verifiche programmate, con le scadenze di legge, sia quelle non programmate.

3

3.1) Guide tecniche sull'illuminazione di emergenza  

3.2) Linee guida sull'illuminazione di sicurezza  

3.1) Commento
Queste utili e complete guide mettono ordine nel vasto panorama dei dispostivi inerenti l'illuminazione di emergenza riportando per ogni tipologia di locale/attività le norme tecniche ed i riferimenti legislativi ad essa pertinenti.

3.2) Commento
Con questo documento si da' un quadro completo (anche attraverso numerosi schemi e disegni) dell'illuminazione di emergenza quale ausilio necessario per l'evacuazione di una zona o di un locale garantendo una buona visibilità nell’intero spazio di mobilità delle persone.

4

1) Guida tecnica - La formazione antincendio nei luoghi di lavoro D.Lgs. 626/94 – D.M. 10.03.98 nota informativa e modalità organizzative 

2) Corsi per addetti alla prevenzione incendi 

3) CorsI 818 

1) Commento
In questo ''Super Link'' sono disponibili tutti i corsi antincendio previsti dal D.M. 10/3/1998: Corso di livello A: Rischio di incendio basso, Corso di livello B: Rischio di incendio medio e Corso di livello C: Rischio di incendio elevato. I documenti, che sono attualmente i più completi (oltre 400 pagine) oggi reperibili nel web italiano, hanno contenuti tecnici di elevato spessore e numerosissimi schemi e immagini. Vengono inoltre riportati anche una Guida Tecnica sulla formazione antincendio ed il test di esame (610 quesiti) per l'accertamento dell'idoneità tecnica antincendio.

2) Commento
Interessanti corsi per addetti alla prevenzione incendi e gestione delle emergenze ricchi di fotografie e disegni a colori con schemi a blocchi che illustrano la complessa normativa tecnico / legislativa relativa alla corretta applicazione della prevenzione incendi in azienda.

3) Commento
Complete raccolte di lezioni di corsi sulla prevenzione incendi previstI dalla Legge 818.

5

Protezione passiva e attiva dall'incendio      

Commento
Nei presenti documenti si trovano tutte le soluzioni certificate per la protezione passiva e attiva dall'incendio. In ogni sezione sono disponibili le schede tecniche dei materiali e le schede tecniche delle soluzioni corredate da numerosi disegni.

6

Grandi murature tagliafuoco      

Commento
Questo manuale affronta in modo semplice ma con la corretta attenzione i problemi della snellezza di quelle superfici murarie che caratterizzano l’involucro e i divisori di strutture, prefabbricate e non, di grande altezza prive di elementi di vincolo intermedi, tracciando un percorso di progressivo avvicinamento non solo ad aspetti di dimensionamento strutturale ma anche alla individuazione di corrette scelte operative per la risoluzione dei differenti nodi che possono caratterizzare il sistema.

7

Guida sulla prevenzione incendi nei luoghi di lavoro      

Commento
Questo manuale affronta in modo semplice ma con la corretta attenzione i problemi della snellezza di quelle superfici murarie che caratterizzano l’involucro e i divisori di strutture, prefabbricate e non, di grande altezza prive di elementi di vincolo intermedi, tracciando un percorso di progressivo avvicinamento non solo ad aspetti di dimensionamento strutturale ma anche alla individuazione di corrette scelte operative per la risoluzione dei differenti nodi che possono caratterizzare il sistema.

8

Manuale sulla corretta manipolazione e stoccaggio di liquidi infiammabili      

Commento
Nelle pagine di questo manualetto sono riportate le descrizioni (con relative fotografie) dell’attrezzatura e dei metodi da utilizzare per ridurre al minimo la possibilità di incendi causati dall’accensione di liquidi infiammabili e combustibili.

9

Linee guida per la prevenzione incendi nelle attivita' artigianali e industriali  

Commento
Le disposizioni legislative comunitarie e nazionali hanno posto da ultimo numerosi e innovativi riferimenti procedurali e di contenuto anche in materia di sicurezza contro gli incendi. Il presente lavoro, tenuto conto del vecchio e del nuovo corpo normativo, ha inteso costituire la sintesi organica ed integrata dei relativi disposti normativi e dei criteri di sicurezza della “regola d’arte” per una coerente progettazione della sicurezza antincendio degli insediamenti industriali.

10

Resistenza al fuoco degli elementi strutturali  

Commento
La prima serie di documenti analizza nel dettaglio la resistenza al fuoco degli elementi strutturali in acciaio, cemento armato, muratura e legno.
La seconda serie e' relativa, invece, al comportamento al fuoco dei prodotti da costruzione e alle responsabilita' dei progettisti.

11

Analisi chimica degli incendi  

Commento
Metodologie analitiche e analisi di laboratorio relative allo studio, dal punto di vista chimico, degli incendi. Vengono riportati, tra gli altri, anche quattro casi pratici di incendi avvenuti in attivita' manifatturiere.

12

Prevenzione incendi in attivita' specifiche (officine, uffici, depositi, ecc...)  

Commento
Le presenti ricche linee guida di Prevenzione incendi sono state predisposte per tutte le attivita' soggette al CPI (Certificato di Prevenzione Incendi), rientranti nell’allegato del D.M. 16/02/’82, per le quali non c’è Normativa Tecnica specifica (officine, uffici, depositi, tipografie e litografie, ecc...).

13

Propagazione del fuoco lungo le condutture elettriche e relative protezioni  

Commento
Con questa pubblicazione si vuole offrire a tutti i progettisti, installatori e venditori, in particolare del settore elettrico, un esauriente documento tecnico che esamina il problema del rischio di incendio alimentato dalla propagazione del fuoco lungo le condutture dell’impianto elettrico.

14

14.1) Progettazione strutturale di edifici esposti al fuoco  

14.2) Procedimento analitico per valutare la resistenza al fuoco degli elementi costruttivi secondo la norma UNI 9502

14.1) Commento
Il seguente documento descrive i principi, i requisiti e le regole per la progettazione strutturale di edifici esposti al fuoco secondo la EN 1992-1-2 toccando, nel dettaglio, gli aspetti dei requisiti di sicurezza e le procedure di progetto.

14.2) Commento
Le presenti Linee guida, esplicative e interpretative della UNI 9502/2001, vogliono essere un utile aiuto ai progettisti che utilizzano il procedimento analitico per valutare la resistenza al fuoco degli elementi costruttivi di conglomerato cementizio armato, normale e precompresso.

15

Corso sul rischio incendio ed emissioni  

Commento
Questo corso si propone di fornire gli elementi fondamentali relativamente ai rischi che si presentano a seguito dell’emissione di sostanze pericolose, seguita o meno da innesco: gli scenari analizzati comprendono quindi eventi quali la dispersione di nubi tossiche, varie tipologie di incendi ed esplosioni innescati dalla combustione di prodotti infiammabili, ma anche esplosioni di recipienti pressurizzati e non, reazioni fuggitive, ecc. In generale, si farà riferimento a situazioni incidentali tipiche degli impianti dell’industria di processo che spesso utilizzano sostanze pericolose o fanno uso di processi in cui queste potrebbero svilupparsi in seguito di circostanze indesiderate.

16

Scenari incidentali coinvolgenti le sostanze pericolose  

Commento
Il presente documento riporta una descrizione di varie sostanze pericolose e delle loro caratteristiche (tossicità, infiammabilità, reattività, ecc.) ed analizza anche gli scenari incidentali in cui possono essere coinvolte
.

17

Gli impianti a gas inerti  

Commento
Gli impianti a gas inerti sono progettati per miscelare omogeneamente il gas estinguente con l’aria dell'ambiente da proteggere, al fine di raggiungere la concentrazione di progetto del gas e ridurre l’ossigeno necessario per il propagarsi delle fiamme. In questo special link vengono riportati interessanti documenti tra cui anche un manuale di progettazione (con relativo foglio di calcolo), un manuale di installazione e collaudo ed un manuale di manutenzione.

18

La valutazione del rischio incendio  

Commento
Utile fac-simile per redigere correttamente il documento di valutazione dei rischi di incendio corredato da interessanti relazioni che analizzano i requisiti di sicurezza antincendio nelle attività lavorative, l'importanza dei controlli di prevenzione incendi ed il ruolo della squadra di gestione dell'emergenza.

19

Procedure operative e dispense  

Commento
Raccolta di procedure operative e dispense dei vigili del fuoco.

20

Rivelazione incendi  

Commento
Interessante documentazione sui sistemi fissi di rivelazione automatica (Norme UNI 9795)

21

Corsi di aggiornamento in materia di prevenzione incendi  

Commento
Esaustiva raccolta di slides relative a corsI di aggiornamento in materia di prevenzione incendi.

                 
 

Home page | In primo piano | Legislazione | Enti normativi | Norme tecniche | Aziende | Forum | Faq | Special links | Come abbonarsi