Home page  >  Legislazione  >  Legislazione Ambito Generale

                    

DECRETO 626 del 19 settembre 1994

e successive modifiche e integrazioni

    
Il DECRETO LEGISLATIVO 19 SETTEMBRE 1994, n. 626

E' STATO ABROGATO DAL TESTO UNICO IN MATERIA DI SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO

(DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008, n. 81)

 Decreti Legislativi 626/94 sotto riportati sono stati modificati ed integrati dal D.I. 04/02/2008
(pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 48 del 26/02/2008) che vi riportiamo di seguito:

Decreto Interministeriale 04/02/2008 
Recepimento della direttiva 7 febbraio 2006, n. 2006/15/CE. Direttiva della Commissione che definisce un secondo elenco di valori indicativi di esposizione professionale, in attuazione della direttiva 98/24/CE del Consiglio, e che modifica le direttive 91/322/CEE e 200/39/CE

ATTENZIONE !!

Nel Decreto Legislativo 626/94 seguente non sono ancora state inserite le modifiche ed integrazioni di cui al D.I. 04/02/2008 sopra riportato

Il DECRETO LEGISLATIVO 19 SETTEMBRE 1994, n. 626

E' STATO ABROGATO DAL TESTO UNICO IN MATERIA DI SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO

(DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008, n. 81)

DECRETO LEGISLATIVO n. 626 del 19/09/1994
aggiornato con tutte le modifiche ed integrazioni intervenute

(219 pagine in formato PDF zippato - 2,887 MB)

Fonte: Sicurlav

______________________________________________________________

Riportiamo qui sotto anche l'ipertesto gentilmente inviatoci da Antonio Taddeo (autore dello stesso) aggiornato alle modifiche introdotte dalla Legge 123/2007 (In questo ipertesto mancano il Decreto sui Campi Elettromagnetici n. 257/07 ed il D.I. 04/02/2008, sopra riportato).

Il DECRETO LEGISLATIVO 19 SETTEMBRE 1994, n. 626

E' STATO ABROGATO DAL TESTO UNICO IN MATERIA DI SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO

(DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008, n. 81)

Ipertesto Decreto Legislativo n. 626 del 19/09/1994
(aggiornato alla Legge 123/2007 - in formato .zip)

N.B.: nel caso non riusciate ad aprire l'ipertesto sopra riportato il problema potrebbe essere dovuto al Vostro sistema antivirus che, in qualche caso, potrebbe impedire l'apertura del file .chm considerandolo una potenziale minaccia per il sistema

             

Home page  >  Legislazione  >  Legislazione Ambito Generale

  
Sicurezzaonline declina ogni e qualsiasi responsabilità per possibili errori od omissioni,
nonché per eventuali danni derivanti dall'uso delle informazioni contenute nel testo e negli ipertesti sopra riportati.
Si raccomanda, pertanto, di verificare sempre tali informazioni direttamente sulle fonti ufficiali.
  

Home page | In primo piano | Legislazione | Enti normativi | Norme tecniche | Aziende | Forum | Faq | Special links | Come abbonarsi