Info-crono-archivio

         

SETTEMBRE 2001

    

<< Mese precedente  |   Indice di tutti gli anni  |  Mese seguente >>

   
01/09/2001 Scadenze al 01.09.2001
Impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione
Locali ad uso medico
    
03/09/2001

Regolamento leggi di pubblica sicurezza - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 178 del 2/8/2001 il D.P.R. 28/5/2001, n. 311: "Regolamento per la semplificazione dei procedimenti relativi ad autorizzazioni per lo svolgimento di attività disciplinate dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza nonchè al riconoscimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza (numeri 77, 78 e 108, allegato 1 della legge n. 59/1997 e numeri 18, 19, 20 e 35, allegato 1 della legge n. 50/1999)".

    
03/09/2001

Amianto - Si moltiplicano, in Francia, le testimonianze di lavoratori di imprese francesi sui danni alla salute provocati dall'amianto. I tribunali pensano che alcune aziende conoscessero i rischi già prima del 1997, anno in cui l'amianto è stato vietato. Grandi imprese sono state condannate per "fatto inescusabile" perchè accusate di aver tollerato l'esposizione dei lavoratori all'amianto, pur sapendo quali pericoli corressero. Queste le cifre del "caso" francese. Nel 1998, la Sicurezza Sociale ha registrato 2.130 nuovi casi di malattie contratte in seguito a inalazione di fibre di amianto; 1.939 disturbi professionali e 191 tumori bronco-polmonari. Nel 1999, ci sono stati 2.652 casi di malattia e 317 tumori. Per ora, si stima che l'amianto sia all'origine di 2.000 morti all'anno e Marcel Goldberg, epidemiologo dell'Inserm (Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale), stima che "tra le 50.000 e le 100.000 persone moriranno nei prossimi vent'anni per patologie connesse all'inalazione di fibre di amianto".

    
03/09/2001

INAIL - L'INAIL chiude il bilancio 2000 con un disavanzo economico di 149,3 miliardi, dovuto alla diminuzione delle entrate contributive e a maggiori oneri istituzionali. Le entrate accertate ammontano a 22.471,3 mld e le spese impegnate a 22.673,5 mld, con un disavanzo finanziario d'esercizio pari a 202,2 mld.

     
04/09/2001

Formazione - La Giunta della Regione Veneto ha approvato definitivamente il piano di intervento per l'anno 2001/2002 in materia di formazione professionale, orientamento al lavoro e sostegno all'occupazione. Fino al 31/12/2002 verranno impiegati, complessivamente, circa 695 miliardi.

      
04/09/2001

Rumore - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 178 del 2/8/2001 il "Comunicato relativo all'istituzione della commissione incaricata di valutare gli interventi di cui all'art. 4, comma 6, ed all'art. 5, comma 4 del decreto del Presidente della Repubblica 18 novembre 1998, n. 459 "Regolamento recante norme di esecuzione dell'art. 11 della legge 26 ottobre 1995, n. 447, in materia di inquinamento acustico derivante da traffico ferroviario".

     
04/09/2001

Agevolazioni per le attività produttive - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 1/8/2001 il D.M. 18/7/2001: "Rettifica all'allegato n. 2 del decreto ministeriale 6 giugno 2001 recante approvazione delle proposte formulate dalle regioni e dalle province autonome di Trento e Bolzano ai sensi del decreto ministeriale 3 luglio 2000, concernente il testo unico delle direttive per la concessione e l'erogazione delle agevolazioni alle attività produttive nelle aree depresse di cui alla legge n. 488/1992, riferite alle domande presentate per il bando del 2001 del settore industria".

 

   

04/09/2001

Conformità apparecchiature di telecomunicazione - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 1/8/2001 l'Errata Corrige al D.Lgs. 9/5/2001, n. 269: "Comunicato relativo al decreto legislativo 9 maggio 2001, n. 269, recante: "Attuazione della direttiva 1995/5/CE riguardante le apparecchiature terminali di telecomunicazione ed il reciproco riconoscimento della loro conformità". (Decreto legislativo pubblicato nel supplemento ordinario n. 177/L alla Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 156 del 7 luglio 2001)".

       
05/09/2001

Conferenza internazionale - A partire da domani, 6/9/2001, e per 4 giorni si terrà a Norrköping (Svezia), organizzata dallo Swedish National Institute for Working Life, la "Conference on Occupational Health and Public Health". Per il form di registrazione: www.tema.liu.se/ohph.

    
05/09/2001

Ascensori - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 182 del 7/8/2001 il D.M. 2/7/2001: "Autorizzazione all'organismo S.I.C. S.r.l., in Salerno, al rilascio di certificazioni CE ai sensi della direttiva 95/16/CE".

     
05/09/2001

Ritiro dal mercato di prodotti elettrici - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 179 del 3/8/2001 i "Comunicati relativi al provvedimento di divieto di commercializzazione e ritiro dal mercato di alcuni prodotti elettrici".

          
06/09/2001

Borsa di studio INAIL - L'INAIL conferisce, nell'ambito del progetto di ricerca sui "Traumi da sforzi ripetuti in edilizia - valutazione dei rischi e prime indicazioni patogenetiche in attività specifiche", una borsa di studio per laureati in Medicina e Chirurgia specialisti in Neurologia della durata di 6 mesi per un valore di L. 20.000.000 lordi. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate a INAIL - DIREZIONE CENTRALE PREVENZIONE- Piazza G. Pastore,6 - 00144 Roma, entro le ore 12,00 del 10 settembre 2001.

           
06/09/2001

Ascensori - Pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 185 del 10/8/2001 i due Decreti Ministeriali del 13/7/2001 relativi a organismi per il rilascio di certificazioni CE, ai sensi della direttiva 95/16/CE.

     
06/09/2001

Strumenti di misura - Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 185 del 10/8/2001 la Direttiva Ministeriale 4/5/2001: "Modalità di effettuazione della verifica prima CEE sugli strumenti di misura, ai sensi dell'art. 12 del decreto del Presidente della Repubblica 12 agosto 1982, n. 798, modificato dall'art. 9 della legge 11 maggio 1999, n. 140".

       
07/09/2001

Agricoltura - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 206 del 5/9/2001 il D.M. 10/8/2001: "Recepimento della direttiva 2000/22/CE della Commissione del 28 aprile 2000 che adegua al progresso tecnico la direttiva 87/402/CEE relativa ai dispositivi di protezione, in caso di capovolgimento dei trattori agricoli o forestali a ruote, a carreggiata stretta, montati anteriormente".

     
07/09/2001

Amianto - Un libro - inchiesta, voluto dalla Cgil di Macerata e realizzato con la collaborazione del Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell'Asl 8 di Civitanova Marche, ricostruisce le condizioni di lavoro dei dipendenti della Cecchetti Sgi (Società gestioni industriali). La Cecchetti era stata impegnata nella costruzione e manutenzione di carrozze e carri ferroviari rivestiti di amianto per più di ottant’anni. La chiusura dello stabilimento, nel ’94, avveniva ad un paio d'anni dalla legge n. 257, che vietava definitivamente l’uso del minerale cancerogeno e riconosceva ai lavoratori esposti il diritto ad un incremento della pensione. Nello stesso anno, per la gravità della situazione riscontrata, l’indennità per l’esposizione all’amianto dei lavoratori della Cecchetti veniva estesa a tutti i reparti, anche a quelli non specificati nelle linee d’indirizzo iniziali.

    
08/09/2001

Sicurezza mediterranea - E' in corso da oggi, presso la Fiera del Levante di Bari, "Sicurezza mediterranea", il salone mediterraneo della sicurezza e dell'automazione degli edifici. La manifestazione terminerà il 16/9/2001.  Per informazioni: Tel 080/5366323 - Fax 080/5366311.

    
08/09/2001

Formazione per la gente di mare - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 187 del 13/8/2001 il D.P.R. 9/5/2001, n. 324: "Regolamento di attuazione delle direttive 94/58/CE e 98/35/CE relative ai requisiti minimi di formazione per la gente di mare".   

     
10/09/2001

Videoterminali - Inizia oggi, per concludersi il 14/9/2001, a Lille in Francia, la conferenza internazionale IHM (Interaction Homme - Machine) - HCI (Human - Computer Interaction) 2001 sullo studio dell'interazione uomo - computer. Per informazioni: www.ihm-hci2001.org.

     
10/09/2001

Amianto - La Giunta della Regione Campania ha approvato un bando di gara (100 i miliardi di spesa previsti) per la messa in sicurezza, risanamento e recupero dei siti contaminati da amianto.

 

  

10/09/2001

Scadenza al 9 settembre 2001

 

Trasporto merci - Ecopunti

 

  

11/09/2001

Macchine - Pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 186 del 11/8/2001 diciotto Decreti Ministeriali del 26/7/2001 relativi a organismi autorizzati ad emettere certificazione CE, per le macchine, di rispondenza della conformità ai requisiti essenziali di sicurezza, ai sensi della direttiva n. 89/392/CEE.

  
12/09/2001

Sostanze e preparati pericolosi - Pubblicata nella Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L 212/24 del 7/8/2001 la "Direttiva 2001/58/CE della Commissione del 27 luglio 2001 che modifica per la seconda volta la direttiva 91/155/CEE che definisce e fissa le modalità del sistema di informazione specifica concernente i preparati pericolosi ai sensi dell'articolo 14 della direttiva 1999/45/CE del Parlamento europeo e del Consiglio nonché quelle relative alle sostanze pericolose conformemente all'articolo 27 della direttiva 67/548/CEE del Consiglio (schede dati di sicurezza)".

   

12/09/2001

Agenti cancerogeni - I ricercatori del Servizio di Epidemiologia Ambientale dell'Istituto Tumori di Genova esaminando più di 2.000 scaricatori di porto genovesi hanno rilevato che l'esposizione alla polvere di nerofumo raddoppia il rischio di cancro alla vescica.. "Esaminando i portuali che dal '47 al '60 avevano scaricato sacchi di carta contenenti polvere di nerofumo - ha detto il direttore dell'Istituto - abbiamo notato un raddoppio dell'incidenza di tumore alla vescica. La malattia si è presentata anche a quarant'anni dall'esposizione". "I sacchi trasportati dagli scaricatori, che erano in genere i più giovani o i saltuari spesso si rompevano e i lavoratori erano coperti di polvere nera". Si tratta del primo studio al mondo che dimostra un effetto cancerogeno sull'uomo della polvere di nerofumo "fino ad oggi considerata pericolosa per l'animale, ma solo sospetta per gli esseri umani". Gli studiosi hanno, inoltre, puntato il dito sulla polvere nera, usata per inchiostri, vernici e cartacarbone, ma soprattutto per la lavorazione dei copertoni. Fra i lavoratori a rischio ci sono, infatti, quelli che lavorano nella produzione dei copertoni, e non, comunque, i gommisti. Questo perché il pericolo è dovuto proprio all'esposizione alla polvere nera, non al prodotto finito. "Per la prevenzione - ha raccomandato infine il medico - tutti quelli che lavorano a contatto col nerofumo dovrebbero seguire accorgimenti semplici, ma fondamentali: evitare l'esposizione diretta alle polveri con sistemi automatici, maschere, guanti ed altre protezioni".

  

12/09/2001

Agevolazioni - Pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 219 alla Gazzetta Ufficiale n. 197 del 25/8/2001 il D.M. 30/5/2001: "Criteri e modalità per la concessione delle agevolazioni in forma automatica di cui all'art. 1 del decreto-legge 23 giugno 1995, n. 244, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 agosto 1995, n. 341, e all'art. 8, comma 2, della legge 7 agosto 1997, n. 266".

   

13/09/2001

Preparati pericolosi - Pubblicata nella Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L 226/5 del 22/8/2001 la "Direttiva 2001/60/CE della Commissione del 7 agosto 2001 recante adeguamento al progresso tecnico della direttiva 1999/45/CE del Parlamento europeo e del Consiglio concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri relative alla classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura dei preparati pericolosi".

  

14/09/2001

Scadenza al 15.09.2001

Denuncia degli infortuni nel settore estrattivo

  

15/09/2001

Scadenza al 17.09.2001

Regolamento concernente la concessione della libera pratica alle navi

   

15/09/2001

Conferenza internazionale - Inizia domenica 16/9/2001, presso il Politecnico di Torino, per concludersi giovedì 20/9/2001, la conferenza internazionale "ESREL 2001", sotto gli auspici di ESRA (European Safety and Reliability Association). Durante la conferenza saranno presentati e discussi numerosi lavori tecnico - scientifici in materia di sicurezza relativi a diversi settori industriali. On line nel sito dell'AIDIC (Associazione Italiana di Ingegneria Chimica), ente organizzatore della conferenza, il programma con tutte le interessanti relazioni che verranno tenute nel corso della conferenza.

  

17/09/2001

Formazione - Il 18 e 19 settembre 2001 si terrà a Milano, presso l'Hotel Michelangelo, organizzato da ITA (Gruppo SOI), il corso di formazione a pagamento "MANUTENZIONE - Obblighi di legge - Procedure di lavoro - Controlli - Norme tecniche - Responsabilità civili e penali". Per informazioni e iscrizioni: Tel. 011.5611426 - Fax: 011.530140.

  

17/09/2001

Rischi chimici - Sul sito del Programma Internazionale sulla Sicurezza Chimica (International Programme on Chemical Safety’s, IPCS), Servizio INCHEM, sono ora disponibili gratuitamente migliaia di documenti integrali sui rischi chimici e la loro gestione.

   

17/09/2001

Dispositivi di protezione individuale - Il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale ha approvato i criteri per l'individuazione e l'uso dei dispositivi di protezione individuale (DPI) relativi alla protezione dell'udito, delle vie respiratorie, degli occhi (filtri per saldatura e tecniche connesse, filtri per radiazioni ultraviolette, filtri per radiazioni infrarosse) e agli indumenti protettivi da agenti chimici (D.M. 2/5/2001).

  

17/09/2001

Simposio internazionale - Comincia domani presso l'Università di Kassel in Germania il simposio internazionale "8th IFAC/IFIP/IFORS/IEA Symposium on Analysis, Design and Evaluation of Human - Machine System (HMS)". Per informazioni: Prof. Dr. G. Johannsen - Tel: (0562) 804-2658, -2700; Fax: -3542.

   

18/09/2001

Rifiuti sanitari - Il GSISR (Gruppo scientifico italiano studi e ricerche) terrà domani a Milano una giornata di studio su "La gestione dei rifiuti sanitari e radioattivi". Nella prima parte della giornata verranno esaminati gli aspetti normativi, con particolare riferimento alla classificazione dei rifiuti sanitari, le tematiche relative alle gare di appalto nelle strutture ospedaliere e le problematiche legate al rischio infettivo di alcuni tipi di rifiuti sanitari. La seconda parte dell'incontro tratterà gli aspetti tecnici della gestione dei rifiuti, analizzando le procedure di raccolta e smaltimento, le imprese operanti nel settore e le autorità istituzionali competenti. Segreteria organizzativa GSISR: v.le Lombardia, 8 - 20131 Milano - Tel.: 02.2665330.

    

18/09/2001

Scadenze al 18.09.2001

Consulenti per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose

Elettrosmog

  

    

19/09/2001

Formazione - Domani, 20 settembre 2001, si terrà a Milano, presso l'Hotel Michelangelo, organizzato da ITA (Gruppo SOI), il corso di formazione a pagamento "Contratti di manutenzione". A Roma, invece, presso il Grand Hotel Parco dei Principi, domani e venerdì, ci sarà il convegno "La gestione dell'infortunio sul lavoro". Per informazioni e iscrizioni: Tel. 011.5611426 - Fax: 011.530140.

    

19/09/2001

Navi - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 209 del 8/9/2001 il D.M. 7/8/2001: "Istituzione del corso di familiarizzazione alle tecniche di sicurezza per navi cisterna adibite al trasporto di gas liquefatti, prodotti chimici e per navi petroliere".

  

19/09/2001

Relazione annuale UE sulla sicurezza - L'Agenzia Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro ha pubblicato la "Relazione Annuale 2000" (66 pagine in formato pdf).

 

   

20/09/2001

Agevolazioni - Il decreto della Direzione Artigianato, Nuova Economia, Ricerca e Innovazione Tecnologica della Regione Lombardia, pubblicato sul Bollettino Ufficiale n. 32 del 6/8/2001, serie ordinaria, ha stabilito che il bando 2001 per il finanziamento di 60 miliardi, previsto dalla Legge n. 140/97 per le imprese lombarde che si impegnano a sviluppare progetti nel campo della ricerca e innovazione tecnologica, sarà aperto in data 25 settembre. Nel 2000 sono stati 1.115 gli imprenditori lombardi che hanno usufruito delle agevolazioni previste dalla legge 140/97 a favore dell'innovazione tecnologica.

   

20/09/2001

Rapporto annuale INAIL - Domani si svolgerà a Roma, presso la Sala della Lupa a Montecitorio, alla presenza del Capo dello Stato, Carlo Azeglio Ciampi, la presentazione, da parte dell'INAIL, del Rapporto annuale 2000 sugli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. Il presidente dell'INAIL, Gianni Billia, riferirà sui riflessi che le trasformazioni del sistema produttivo hanno avuto per la sicurezza dei lavoratori e sulle iniziative avviate dall'INAIL per la prevenzione degli infortuni.

   

20/09/2001

Scadenza al 20.09.2001

Denuncia al CONAI e calcolo del contributo sugli imballaggi

   

21/09/2001

Rivelatori di gas - Nello scorso mese di luglio sono state pubblicate due importanti nuove norme di derivazione europea, che comportano un mutamento ed un completamento dello scenario normativo nazionale sui rivelatori di gas. Si tratta delle norme: UNI CEI EN 50194 "Apparecchi elettrici per la rivelazione di gas combustibili in ambienti domestici - Metodi di prova e prescrizioni di prestazione" e della norma UNI CEI EN 50244 "Apparecchi elettrici per la rivelazione di gas combustibili in ambienti domestici - Guida alla scelta, installazione, uso e manutenzione". È importante sottolineare che la UNI CEI EN 50194 sostituisce la UNI CEI 70028, che tuttavia rimane in vigore in parallelo fino al 1° agosto 2002.

  

21/09/2001

Consulenti per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose - Il Capo del Dipartimento dei Trasporti Terrestri Unità di Gestione Motorizzazione ha emesso, in data 17/9/2001, la Circolare Prot. n. 1899/C3 concernete proroga di validità del certificato provvisorio di formazione professionale relativo ai consulenti per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose.

   

22/09/2001

Scadenza al 23.09.2001

Requisiti igienico-sanitari per il commercio dei prodotti alimentari sulle aree pubbliche

   

22/09/2001

Questionario sulla sicurezza - C'è tempo fino a martedì prossimo, 25/9/2001, per la compilazione, da parte dei lavoratori, del questionario predisposto dall'Ufficio Tecnico del Sindacato Europeo per la Salute e la Sicurezza, con sede a Bruxelles. Il questionario è relativo ad un'indagine a livello europeo sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.

  

22/09/2001

Ospedali sicuri - La Regione Veneto ha stanziato una somma complessiva di 119 miliardi per l'adeguamento normativo e l'ammodernamento tecnologico di numerosi ospedali e diverse strutture sanitarie. Tali fondi, più ulteriori 13 mld che proverranno da autofinanziamenti, saranno così ripartiti: l’88% sarà destinato ad adeguamenti edilizi ed impiantistici degli ospedali; il 7% ad adeguamenti del patrimonio tecnologico e delle apparecchiature; il 5% sarà, infine, riservato a strutture extraospedaliere.

   

24/09/2001

World Trade Center - Le strutture in acciaio delle Torri Gemelle di New York, finite di costruire nel 1970, furono spruzzate con amianto, contenente fino al 30% di crisotilo. Vennero, inoltre, utilizzate anche tramezze e coibentazioni in amianto. Ne furono impiegate in totale ca. 5.000 tonnellate. Durante la costruzione delle Torri erano già usciti negli Stati Uniti importanti lavori che indicavano le proprietà cancerogene dell'amianto. Per questo motivo l'amianto fu spruzzato solo fino al quarantesimo piano e poi si utilizzarono altri materiali coibenti e di protezione dell'acciaio. Il personale di soccorso e tutti quelli che sono impegnati nel luogo del disastro (operai, giornalisti, ecc.), se non utilizzano idonei dispositivi di protezione individuale potrebbero, perciò, essere esposti al rischio amianto per inalazione di fibre, sparse dal collasso delle due Torri Gemelle, oltre i limiti consentiti dalle norme.

   

24/09/2001

Cantieri - Ha ottenuto il primo via libera dal Consiglio dei Ministri, tenutosi il 21/9/2001, il "Regolamento sui contenuti minimi dei piani di sicurezza nei cantieri temporanei o mobili, a norma dell'articolo 31, comma 1, della legge 11 febbraio 1994, n. 109". Il provvedimento passerà ora all'esame della Conferenza Stato Regioni e del Consiglio di Stato per poi tornare a Palazzo Chigi per il via libera definitivo. Tale regolamento è volto a guidare i coordinatori e le imprese nella redazione di piani di sicurezza più dettagliati e rispondenti alla effettiva realtà del cantiere dando così fine alla consuetudine di presentare piani di sicurezza "fotocopia" che non rappresentano affatto uno strumento efficace, come invece  dovrebbe essere, per la tutela dei lavoratori.

  

24/09/2001

Rapporto annuale INAIL - Nel suo discorso di presentazione del Rapporto annuale 2000, tenuto venerdì 21/9/2001, il presidente dell'INAIL, Gianni Billia, ha detto, tra l'altro, che "In poco più di un decennio, fra il 1987 e il 1998, le grandi imprese sono aumentate solo di poche unità, mentre le piccole si sono moltiplicate, soprattutto nel settore manifatturiero ad alta tecnologia. ... Tutto questo ha comportato un costo enorme in termini di sicurezza sul lavoro. In cinque anni, dal 1993 al 1998, gli infortuni mortali dei lavoratori dipendenti dell’industria sono saliti da 782 a 1.028, con un aumento del 31,5%. Ma nelle piccole aziende questo aumento ha raggiunto addirittura il 71,5%".

  

24/09/2001

Convention sicurezza - Si terrà questa settimana, dal 27 al 28 settembre, presso la fiera di Modena la "2a Convention Nazionale dell'igiene e sicurezza in ambiente di lavoro". Numerosi ed interessanti i convegni ed i seminari che verranno tenuti nella due giorni modenese.

  

24/09/2001

Convegni - Domani, 25 settembre 2001, si terrà a Milano, presso "The Westin Palace Hotel", organizzato da ITA (Gruppo SOI), il convegno a pagamento "Sicurezza sul lavoro delega: novità giurisprudenziali". A Roma, invece, presso l'Ambasciatori Palace Hotel", domani e mercoledì, ci sarà il convegno "Prevenzione incendi - Il piano di emergenza". Per informazioni e iscrizioni: Tel. 011.5611426 - Fax: 011.530140.

 

   

25/09/2001

Congresso nazionale ergonomia - Si terrà a Firenze a partire da domani, 26/9/2001, fino al 28/9/2001, il "VII CONGRESSO NAZIONALE - L'ERGONOMIA NELLA SOCIETA' DELL' INFORMAZIONE". Numerosi ed interessanti i simposi e gli incontri internazionali che verranno tenuti nel corso del congresso che viene svolto sotto il patrocinio di: MINISTERO della SANITÀ, REGIONE TOSCANA, COMUNE di FIRENZE, SIPLO, AZIENDA SANITARIA di FIRENZE, INAIL, UNIVERSITÀ degli STUDI di FIRENZE, UNIVERSITÀ degli STUDI di SIENA - CONSULTA INTERASSOCIATIVA ITALIANA per la PREVENZIONE,  ISTITUTO SUPERIORE per la PREVENZIONE e la SICUREZZA del LAVORO, ISIA di ROMA. On line è disponibile il modulo di iscrizione.

 

  

25/09/2001

Esplosione in un impianto chimico a Tolosa - Una violenta esplosione si è verificata venerdì scorso, 21/9/2001, in una fabbrica a tre chilometri a sud del centro di Tolosa (Francia), causando 29 morti e più di 1.000 feriti, di cui 34 gravi. L'esplosione, che sembra sia da ricondurre all'innesco di 300 tonnellate di nitrato di ammonio, ha causato un cratere di ca. 60 m di diametro per 15 m di profondità nella zona del deposito dove era conservato il nitrato e danni ingenti in una vasta area attorno alla fabbrica. Il prefetto ha immediatamente fatto scattare il piano "rosso" di emergenza, mobilitando 3.000 persone per i soccorsi in un perimetro di sicurezza di 7 chilometri intorno allo stabilimento distrutto. La spiegazione più probabile, comunque al vaglio degli inquirenti, è che ci possa essere stato un errore umano all'origine dell'incidente: una manipolazione sbagliata potrebbe aver provocato il riscaldamento dei fermenti di nitrato, dando luogo ad una reazione a catena. In attesa dei risultati dell'inchiesta sono divampate, intanto, le polemiche relativamente alla dislocazione dello stabilimento nell'area urbana e la definizione di "perimetro di sicurezza" per le attività a rischio di incidenti rilevanti.

 

   

25/09/2001

Rischio biologico - L'INAIL, nel suo periodico ''Dati Inail", ha pubblicato un interessante studio riguardante gli acari della polvere negli ambienti di lavoro. Gli ''acari dermatofagoidi'', che si cibano di derivati cutanei dell'uomo, residui alimentari e muffe sono in grado di diffondere nell'ambiente particelle allergizzanti che possono essere inalate. L'habitat ideale per la proliferazione di acari, sia a livello di ambienti di lavoro che domestico, sono i locali caldo umidi e poco aereati nei quali le concentrazioni possono raggiungere livelli in grado di poter scatenare una reazione allergica. Le condizioni nelle quali gli acari si sviluppano sono umidità compresa tra il 60% e l'80%, temperatura tra i 15° ed i 30°C ed una sufficiente quantità di ''cibo''. Nel suo periodico l'Istituto Assicurativo individua nell'aumentata percentuale di tempo trascorso in ambienti chiusi (uffici, case, palestre..) e nelle abitazioni con un ''eccessivo isolamento termico'' le condizioni che possono ''rientrare tra i fattori responsabili dell'aumento di allergie da acari registrato negli ultimi anni''.

 

   

26/09/2001

Convention sicurezza - Inizia domani, presso Modena Fiere, la "2a Convention Nazionale dell'igiene e sicurezza in ambiente di lavoro". Di seguito riportiamo i programmi preliminari dei convegni e dei seminari che si terranno il 27/9/2001:

CONVEGNI - 27.09.2001

MATTINO

Incentivi, dati statistici e iniziative per la prevenzione
Workers Memorial Year

Sicurezza Macchine: problematiche ed esperienze sull'applicazione della Direttiva Macchine
CAMERA DI COMMERCIO DI MODENA - PrevenzioNet

Dirigenti e Preposti: la gerarchia della sicurezza sul lavoro
ISFOP

L'AIAS proiettata nel 2002. Coordinare la sicurezza nei cantieri edili o d'ingegneria civile: Progetti (di lavoro), Proposte (di decreto), Tutele (associative). La funzione del O.N.C.C. per la prevenzione.
AIAS

Nuovi Insediamenti Produttivi - Requisiti e standard prestazionali degli edifici destinati a luoghi di lavoro
AUSL MODENA-INAIL-ISPESL-REG. EMILIA ROMAGNA

Salute e sicurezza sul posto di lavoro: un approccio moderno, la certificazione 
 NUOVE EDIZIONI PER LA SICUREZZA-ICIM

I Sistemi di Gestione dell’Ambiente e della Sicurezza
AIDII

Il cantiere edile: un luogo dove lavorare in sicurezza
La sicurezza negli appalti pubblici 

(Comitati Paritetici Territoriali)

POMERIGGIO

Incentivi, dati statistici e iniziative per la prevenzione
Workers Memorial Year

Impianti civili e stabilimenti industriali: inquinamento da rumore e vibrazioni nell'ambiente esterno
AIA-GAA

La tutela della salute dei lavoratori ed il mobbing
FORMAT

Assemblea ordinaria AIAS

Nuovi Insediamenti Produttivi Requisiti e standard prestazionali degli edifici destinati a luoghi di lavoro
AUSL MODENA-INAIL-ISPESL-REG. EMILIA ROMAGNA

La prevenzione in Azienda ed i benefici economici
 AIDII-INAIL

Il cantiere edile: un luogo dove lavorare in sicurezza
Organizzare il lavoro sicuro. Integrazione della sicurezza nel processo produttivo delle imprese

(Comitati Paritetici Territoriali)

SEMINARI - 27.09.2001

SALA 7
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 11.00 - 13.00

"Il microclima negli ambienti. L’uso appropriato delle metrature per controllare riflesso, abbaglio, irraggiamento, visibilità residua verso l’esterno"

organizzato da UNISOL

SALA 7
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 16.00 – 18.00

"D. Lgs. 626/94. Guida di vetture del parco auto aziendale, corretta informazione e formazione del personale addetto"

organizzato da DORADO C.I.G.S.

SALA 8
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 11.00 – 13.00

"Sostanze pericolose: flussi informativi aziendali per la gestione del rischio chimico (norme su etichettatura, schede di sicurezza, ADR, ecc.)"

organizzato da STUDIO ALFA

SALA 12
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 11.00 – 13.00

"La manovra a mano degli ascensori in caso d’emergenza (DPR 162/99)"

organizzato da ASS. AMBIENTE E LAVORO

SALA 12
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 12.00 – 13.30

"Manutenzione ed esercizio degli impianti termici (DM 1/12/75 – L. 10/91 – DPR 412/93)"

organizzato da ASS. AMBIENTE E LAVORO

SALA 12
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 14.00 – 15.30

"Sicurezza e manutenzione delle macchine nuove ed usate (626/94 – DPR 459/96 – marcatura CE)"

organizzato da ASS. AMBIENTE E LAVORO

SALA 12
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 16.00 – 17.30

"Sicurezza nella riorganizzazione e ristrutturazione dei reparti produttivi"

organizzato da ASS. AMBIENTE E LAVORO

 SALA 16
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 11.00 – 13.00

"Kleenguard – nato per proteggerti. Wypall – pulitori idonei per ogni esigenza. Chimica, Ecologia e Sicurezza: BN presenta la soluzione FEA"
organizzato da BN FORNITURE INDUSTRIALI
in collaborazione con Kimberly Clark

SALA 16
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 16.00 – 18.00

"Kleenguard – nato per proteggerti. Wypall – pulitori idonei per ogni esigenza. Chimica, Ecologia e Sicurezza: BN presenta la soluzione FEA"

organizzato da BN FORNITURE INDUSTRIALI

SALA 18
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 11.00 – 13.00

"I rilevatori di gas portatili e fissi: concetti innovativi"

organizzato da ZELLWEGER ANALYTICS

 

  

26/09/2001

Edilizia sicura - E' nata una nuova rubrica televisiva settimanale di informazione sulla sicurezza sul lavoro in edilizia, a cura dell'Istituto Edile-CPTO. La trasmissione andrà in onda da inizio ottobre 2001 a fine maggio 2002, sulle maggiori emittenti tv della provincia di Bologna e su alcune radio di informazione. Sarà composta da tre minuti monografici di informazioni pratiche e un breve notiziario su corsi, convegni, ecc. sulla sicurezza del lavoro in edilizia. La rubrica sarà anche disponibile sul sito Internet IIPLE (Istituto per l'Istruzione Professionale dei Lavoratori Edili) e su Cd Rom o videocassetta.

 

   

26/09/2001

Corso di istruzione - A partire da domani e fino al 2/10/2001 la Fondazione dell'Ordine degli Ingegneri di Milano organizza, presso la propria sede, in Corso Venezia 16 a Milano, il corso di istruzione: "Protezione delle strutture contro i fulmini secondo la Norma CEI 81-4". Per informazioni e costi rivolgersi alla segreteria: Tel. 02.796214 - Fax 02.724916.

 

   

26/09/2001

Convegno - Domani e venerdì si terrà a Roma, presso il "Grand Hotel Parco dei Principi", organizzato da ITA (Gruppo SOI), il convegno a pagamento "Inquinamento acustico in ambiente di vita e di lavoro". Per informazioni e iscrizioni: Tel. 011.5611426 - Fax: 011.530140.

    

27/09/2001

Convention sicurezza - Riportiamo, di seguito, i convegni ed i seminari che si terranno domani, presso Modena Fiere, nel corso della "2a Convention Nazionale dell'igiene e sicurezza in ambiente di lavoro":

CONVEGNI - 28.09.2001

MATTINO

SICUREZZA IN CANTIERE: i piani, i costi, i compiti. Le responsabilità
AUSL REGGIO EMILIA - POLISTUDIO - QUASCO - REGIONE EMILIA ROM

Chimica e trasporti più sicuri le ultime norme sulle sostanze ed il trasporto di merci pericolose
ASS. AMBIENTE E LAVORO

Il parternariato per la mobilità sostenibile del lavoro e delle imprese: progetti, esperienze, proposte
CANTIERE NORD-SUD

Tecnologie più pulite nella verniciatura e nel lavaggio dei metalli e della plastica: proteggere i lavoratori senza inquinare l'ambiente esterno
METAL CLEANING & FINISHING

RisCh PREVENZIONE e PROTEZIONE da Agenti Cancerogeni e Mutageni
AUSL MODENA-INAIL-ISPESL-REG. EMILIA ROMAGNA

La manutenzione degli impianti di protezione antincendio e degli estintori: responsabilità dei Manutentori Antincendio e vigilanza da parte dei Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione
VDF

La promozione e l'applicazione della prevenzione oggi. I documenti d'indirizzo del Comitato Tecnico Scientifico AIAS - Le sinergie per l'applicazione della prevenzione nel settore pubblico e privato
AIAS

La promozione e l'applicazione della prevenzione oggi. I documenti d'indirizzo del Comitato Tecnico Scientifico AIAS - Esempi applicativi per modelli di gestione della sicurezza e della salute: settore sanità e pubblica amministrazione
AIAS

POMERIGGIO

Responsabilità penali e civili delle figure del mondo della sicurezza ed igiene del lavoro
FORMAT

Internet al servizio della sicurezza sul lavoro per "accelerare" e favorire l'incontro tra professionisti qualificati e le esigenze delle aziende: progetto di market place per i servizi di consulenza per la sicurezza
SICURECO

Il parternariato per la mobilità sostenibile del lavoro e delle imprese: progetti, esperienze, proposte
CANTIERE NORD-SUD

La tutela della salute nel rispetto della privacy: indagini datoriali, cartelle sanitarie e giudizi di idoneità al lavoro.
ISFOP

RisCh PREVENZIONE e PROTEZIONE da Agenti Cancerogeni e Mutageni
AUSL MODENA-INAIL-ISPESL-REG. EMILIA ROMAGNA

CHIARO, SICURO, REGOLARE
La Qualità del Lavoro in Emilia-Romagna

Regione Emilia Romagna

Le nuove norme UNI EN 12600 sostituiscono le già decadute UNI 7172. Il corretto utilizzo di vetri antinfortunio nei luoghi di lavoro alla luce del nuovo contesto normativo europeo.
UNISOL

Sistema di gestione della sicurezza
UNI-INAIL

SEMINARI - 28.09.2001

SALA 7
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 9.15  - 13.30

"La promozione e l’applicazione della prevenzione oggi.
Gruppi di lavoro AIAS del Comitato Tecnico Scientifico"
Programma dettagliato del seminario
organizzato da AIAS – Ass. Italiana fra Addetti alla Sicurezza

SALA 7
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 15.00 - 18.00

"Workshop Insediamenti produttivi. Schede tecniche di riferimento"
Programma dettagliato del seminario
organizzato da AUSL REGGIO EMILIA e REG. EM. ROMAGNA

SALA 8
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 9.15  - 13.30

"La promozione e l’applicazione della prevenzione oggi.
Gruppi di lavoro AIAS del Comitato Tecnico Scientifico"
Programma dettagliato del seminario
organizzato da AIAS – Ass. Italiana fra Addetti alla Sicurezza

SALA 8
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 14.00 - 16.00

"Fibre minerali artificiali: ultime regolamentazioni su trasporto, commercializzazione, impiego"

organizzato da STUDIO ALFA

SALA 12
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 9.15  - 13.30

"La promozione e l’applicazione della prevenzione oggi.
Gruppi di lavoro AIAS del Comitato Tecnico Scientifico"
Programma dettagliato del seminario
organizzato da AIAS – Ass. Italiana fra Addetti alla Sicurezza

SALA 12
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 14.00 – 15.30

"Cantieri: la nuova norma UNI 10942 – Piani di sicurezza – Guida alla compilazione dei piani di sicurezza e coordinamento"

organizzato da ASS. AMBIENTE E LAVORO

SALA 12
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 16.00 – 17.30

"Cantieri: la gestione dell’appalto e sicurezza (pubblico e privato)"

organizzato da ASS. AMBIENTE E LAVORO

SALA 16
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 9.15  - 13.30

"La promozione e l’applicazione della prevenzione oggi.
Gruppi di lavoro AIAS del Comitato Tecnico Scientifico"
Programma dettagliato del seminario
organizzato da AIAS – Ass. Italiana fra Addetti alla Sicurezza

SALA 16
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 14.00 – 16.00

Le buone pratiche dell’RLS – Esempi positivi dell’esercizio del ruolo del rappresentante dei lavoratori alla sicurezza"

organizzato da EDIT COOP - 2087

SALA 18
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 9.15  - 13.30

"La promozione e l’applicazione della prevenzione oggi.
Gruppi di lavoro AIAS del Comitato Tecnico Scientifico"
Programma dettagliato del seminario
organizzato da AIAS – Ass. Italiana fra Addetti alla Sicurezza

SALA 18
GALLERIA D’INGRESSO

ORE 14.00 – 16.00

"I rilevatori di gas portatili e fissi: concetti innovativi"

organizzato da ZELLWEGER ANALYTICS

      
27/09/2001

Navi - Pubblicati sulle Gazzette Ufficiali n. 209 del 8/9/2001 e n. 210 del 10/9/2001 cinque Decreti Ministeriali 7/8/2001 relativi a corsi in materia di sicurezza per le navi.

     
27/09/2001

Newsletter Agenzia Europea per la Sicurezza - Nell'ultimo numero della newsletter trimestrale della Agenzia Europea per la sicurezza sul lavoro vengono affrontati, tra gli altri, i seguenti argomenti:
- la costituzione di un sito e un forum di discussione nella Settimana Europea per la Sicurezza che si svolgerà nell'ottobre  2001;
- l'adesione al network dell'Agenzia di nuovi Paesi (Islanda, Canada, Australia e Svizzera);
- i risultati della indagine promossa in tutta Europa dall'Agenzia sul rapporto fra salute, sicurezza e idoneità al lavoro.
La versione integrale della newsletter è disponibile al seguente all'indirizzo:
europe.osha.eu.int/oshmail/oshmail052001en.html

      
28/09/2001

Infortuni sul lavoro - L’aumento degli infortuni sul lavoro in Lombardia, nel primo semestre 2000, è stato analizzato recentemente dall’ufficio studi della CGIL lombarda che ha denunciato la disattesa applicazione delle varie normative sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (fra cui il decreto legislativo 626) tra le cause dell'incremento rilevato. Anche le caratteristiche produttive, proprie della Lombardia, inoltre, incidono certamente sul fenomeno. "Una realtà – ha spiegato il segretario della CGIL regionale – caratterizzata da una forte presenza nei settori tradizionali e a forte elasticità di prezzo, i quali possono imporsi sul mercato internazionale solo attraverso una spinta competizione di costo, che può assumere le forme più degradate del lavoro nero". La crescita degli incidenti mortali interessa, comunque, tutta l’area del Nord-Ovest: da 164 a 175 (considerando tutti i comparti: industria e agricoltura), mentre diminuisce sensibilmente nel resto del paese (con l’eccezione del Mezzogiorno: da 113 a 120 casi registrati), nel Nord-Est (da 190 a 130, con una riduzione di più del 30 per cento), nel Centro Italia (da 132 a 125) e nelle isole (da 54 a 28). Su 58 casi di infortuni mortali indagati nella regione dai servizi ASL, in una ricerca relativa al 2000, ben 20 sono risultati attribuibili ad attività svolte in regime di flessibilità e precarietà (parasubordinati, lavoro nero, primo giorno lavorativo ecc.).

      
28/09/2001

Commissione Paritetica sicurezza sul lavoro - Assolombarda e sindacati hanno costituito una Commissione Paritetica il cui compito sarà di "assicurare una corretta e univoca lettura dei dati relativi agli infortuni e alle malattie professionali, e di promuovere lo svolgimento delle iniziative di sensibilizzazione, formazione e informazione che saranno individuate come opportune".

     
28/09/2001

Ascensori - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 211 del 11/9/2001 il D.M. 27/8/2001: "Autorizzazione all'organismo E.S.C. Engineering Safety Certifications S.r.l., in Caltanissetta al rilascio di certificazione CE, ai sensi della direttiva 95/16/CE".

 

   

29/09/2001

Corsi di aggiornamento - Iniziano lunedì, 1/10/2001, a Roma i seguenti tre corsi di aggiornamento a pagamento, organizzati dall'Istituto Ambiente Europa: "D.Lgs. 626/94: Resp.del Servizio di Prevenzione e Protezione - D.Lgs. 626/94: Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza -  Perfezionamento alla sicurezza". Per informazioni: e-mail - info@ambienteeuropa.it.

      

29/09/2001

Elettrosmog - Il Ministrero della Salute ha reso noto, al termine dei lavori del gruppo di studio incaricato di analizzare la situazione nell'area circostante l'emittente di S.Maria di Galeria (Radio Vaticana), che non c'è alcuna correlazione tra le onde radio emesse nell' area di Cesano (RM) e l'insorgere di leucemie. Il Ministro ha comunque aggiunto che "il numero di casi analizzati è stato relativamente basso per considerare questo studio completamente probante. Nonostante ciò, questo tema non verrà trascurato e saranno effettuate ulteriori ricerche”.

        
29/09/2001 Scadenze al 30.09.2001
Tassa sulle emissioni
Carbon tax
Biossido di titanio
Inquinamento acustico negli aeroporti

Rifiuti alimentari prodotti a bordo di mezzi di trasporto che effettuano tragitti internazionali

                       

<< Mese precedente  |   Indice di tutti gli anni  |  Mese seguente >>

  
Sicurezzaonline declina ogni e qualsiasi responsabilità per possibili errori od omissioni,
nonché per eventuali danni derivanti dall'uso dei testi sopra riportati e dei relativi collegamenti ipertestuali.
           

 Home page | In primo piano | Legislazione | Enti normativi | Norme tecniche | Aziende | Forum | Faq | Special links | Come abbonarsi