Info-crono-archivio

  

LUGLIO 2001

    

                  

<< Mese precedente  |   Indice di tutti gli anni  |  Mese seguente >>

   
02/07/2001

Assunzioni INAIL - L'Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIL) procede all'assunzione, con contratti di formazione e lavoro della durata di 24 mesi, di 455 giovani in possesso dei titoli di studio specificati nell' offerta di lavoro, di età compresa tra i 16 ed i 32 anni, per la realizzazione di progetti speciali correlati alla prevenzione, alla sicurezza sul lavoro, alla riabilitazione ed ai settori curativi e dell’area socio-educativa. Il termine per la presentazione delle domande scade il 10 agosto 2001.

     
02/07/2001

Finanziamenti per la sicurezza nelle PMI - L’Agenzia europea per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro, attiva dal 1996 con sede a Bilbao, ha lanciato un piano di prevenzione finanziato dalla Comunità europea e destinato alle Piccole e Medie Imprese europee (Invito a presentare proposte di progetti OSHA/SME/2001). L'importo massimo a disposizione per ciascun progetto europeo/transnazionale è di 200.000 euro. Termine ultimo per la presentazione dei progetti: 16/7/2001. Per maggiori informazioni e-mail: info@sicurezzaonline.it 

     
02/07/2001

Recipienti in pressione - Pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 153 alla Gazzetta Ufficiale n. 140 del 9/6/2001 il Decreto 15/3/2001: "Riconoscimento di un codice tecnico per la progettazione, costruzione e verifica delle bombole in materiale composito interamente avvolte per il trasporto di gas compressi, liquefatti e disciolti".

      
02/07/2001

Monitoraggio sulla applicazione del D. Lgs. 626/94 - La Regione Toscana ha presentato in un convegno organizzato presso l'auditorium della Banca Toscana il primo report sul monitoraggio e controllo dell'applicazione del D. Lgs. 626/94 varato sette anni fa. 953 sono state le aziende selezionate, il 45% di quelle finora controllate dagli organismi di vigilanza delle Asl. Le deficienze più vistose rilevate nel report sono relative alla insufficiente formazione dei lavoratori ed alla difficoltosa applicazione del D. Lgs. alle piccole imprese.

    
02/07/2001

Seminario - Nel terzo seminario realizzato dalla Università di Milano, Camera di Commercio e Servitec per il "Progetto Sicurezza Bergamo", tenutosi il mese scorso, si è discusso del cambiamento in atto nelle aziende in relazione alla sicurezza e della necessità di sviluppare ulteriori tecniche di persuasione e comunicazione per poter meglio promuovere la cultura della sicurezza rendendo più rapido ed efficace il cambiamento in atto. In particolare una maggiore attenzione alla sicurezza, è stato rilevato, favorisce la diminuzione degli incidenti legati alle macchine o a procedure scorrette, riducendo, altresì, i costi aziendali. In occasione del seminario, infatti, è emerso il caso di un'azienda che ha, addirittura, azzerato gli infortuni degli addetti alle macchine e recuperato un "bonus" di 90 milioni dall'INAIL. Il ritorno interessante di questo risparmio e che con tale importo si potranno coprire quasi per intero i costi di manutenzione per mantenere gli standard raggiunti.

     
02/07/2001

Organismo trilaterale contro gli infortuni - Secondo Giovanni Guerisoli, della CISL, "La bilateralità rappresenta un sistema avanzato di partecipazione, che in Italia stenta ad operare perchè non c’è disponibilità da parte delle aziende. È un percorso che viene disatteso perchè all’onere normativo si somma anche quello economico. Tant’è che l’unico settore in Italia in cui la bilateralità funziona è l’artigianato, dove i finanziamenti sono stabiliti attraverso la concertazione. Negli altri ambiti questo non avviene ed è il caso, ad esempio, dell’Obn, l’organismo che dovrebbe occuparsi, tra le altre cose, della sicurezza, ma che non decolla a causa dei vincoli posti di continuo da Confindustria. In questo contesto, la CISL ha avanzato una proposta: avviare un meccanismo trilaterale, in cui l’Inail diventi l’architetto e il garante della bilateralità, destinando, per questo fine, anche delle risorse". 

     
03/07/2001

OSHA - John Henshaw, è stato chiamato dal presidente Bush a guidare l'OSHA (Occupational Safety and Health Administration), il più importante organismo statunitense in materia di sicurezza e salute sul lavoro. La scelta è stata apprezzata sia dal mondo del business che da quello del lavoro.

    
03/07/2001

Seminario - Oggi si tiene presso la Fondazione Ordine degli Ingegneri di Milano, dalle ore 17.00 alle 19.30, il seminario "INQUINAMENTO LUMINOSO: NORMATIVA E PROBLEMI PROGETTUALI". La recente Legge n. 17/2000 della Regione Lombardia ha introdotto importanti novità nella progettazione tecnica e d’ambiente degli impianti di illuminazione pubblica. Il seminario intende essere l’occasione per fare il punto della situazione, affrontando il problema dell’inquinamento luminoso e della fattibilità tecnico/economica dei provvedimenti da assumere per rispettare le recenti normative (Per informazioni: Tel. +39 02 76003731 r.a., Fax +39 02 76004789).

      
03/07/2001

Tariffe premi assicurativi - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 149 del 29/6/2001 il Decreto Ministeriale 8/6/2001 recante "Nuove tariffe dei premi per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali e relative modalità di applicazione. Termine per la presentazione delle domande di oscillazione per prevenzione, relative agli anni 2000 e 2001".

       
03/07/2001

Campagna CGIL sulla sicurezza - Sergio Cofferati, segretario generale della CGIL, ha illustrato ieri alla stampa la campagna per la sicurezza nei luoghi di lavoro "Al lavoro, sicuri", lanciata lo scorso 3 aprile, in occasione dell'Assemblea nazionale dei quadri e delegati, e che si concluderà il prossimo anno, in occasione del XIV congresso della CGIL. Alla conferenza stampa, oltre a Cofferati, hanno partecipato Betty Leone della segreteria confederale, Achille Passoni direttore della CGIL ed i creativi della Saatchi & Saatchi che hanno curato la campagna che si avvale di materiali video (on line il video della campagna in real-video), manifesti e prodotti audio.

     
04/07/2001

INAIL - Nella delibera n. 22 dell'11/6/2001 del Civ (Consiglio di Indirizzo e Vigilanza) sono contenuti gli obiettivi strategici dell'INAIL per i prossimi tre anni. Tra gli undici temi proposti nella delibera vi sono: il rafforzamento delle misure di prevenzione  contro gli infortuni sul lavoro accentuando le iniziative tese a diffondere la cultura della sicurezza negli ambienti di lavoro attraverso l'informazione e la formazione dei lavoratori, la costituzione di un organismo per la risoluzione, in via definitiva, del contenzioso in materia tariffaria, la definizione di programmi, d'intesa con l'INPS e altre parti sociali, mirati al recupero dell'evasione e dell'elusione contributiva, il passaggio dell'attuale sistema di pagamento su base annua a quello mensile e  nuove polizze flessibili per coltivatori diretti, collaboratori, casalinghe e sportivi.

    
04/07/2001

Convegno - Si svolgerà domani presso in Grand Hotel Parco dei Principi di Roma il convegno "Sicurezza sul lavoro - Delega: novità giurisprudenziali". Relatore: Raffaele Guariniello. Per informazioni: Tel. 011 5611426 - Fax 011 5627733 - e-mail: ita@itasoi.it.

    
04/07/2001

Finanziamenti formazione - Partono i contributi previsti dalla L. 236/93 art. 9 c. 3.3 bis della Regione Lombardia che finanziano i progetti di formazione, riqualificazione o aggiornamento professionale dei dipendenti, compresi i soci lavoratori delle cooperative, purché iscritti a libro paga. Obiettivi della Legge sono quelli di incrementare la competitività dell'impresa e la professionalità dei lavoratori, nelle aree della qualità, dell’innovazione tecnologica ed organizzativa, della sicurezza e della protezione ambientale. Le domande devono essere presentate entro 8 agosto 2001.

      
04/07/2001

Apparecchiature per ufficio - Sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L 172/3 del 26/6/2001 è stato pubblicato l'"Accordo tra il governo degli Stati Uniti d'America e la Comunità europea per il coordinamento dei programmi di etichettatura relativa ad un uso efficiente dell'energia per le apparecchiature per ufficio".

    
05/07/2001

Donne e stress - Un gruppo di studiosi americani del Women Research Institute di Pittsburgh ha condotto una ricerca su un gruppo di 14 donne con cicli mestruali irregolari, che a volte arrivavano addirittura all'assenza prolungata di ciclo (amenorrea), confermando che le donne troppo stressate potrebbero avere seri problemi nel concepimento. Nessuna delle donne del campione osservato aveva problemi al sistema riproduttivo che potessero giustificare difficoltà nel concepimento, tutte però presentavano nel sangue elevate tracce di cortisolo, un ormone la cui produzione aumenta in presenza di stress. Per avvalorare ulteriormente il legame tra stress ed infertilità i medici hanno sottoposto metà delle donne che avevano aderito all'esperimento a una terapia anti-stress, lasciando che l'altra metà mantenesse immutato il proprio stile di vita. Il risultato è stato che sei donne su sette del primo gruppo hanno ricominciato ad avere un ciclo mestruale regolare, mentre nel secondo gruppo soltanto una.

      
05/07/2001

Telelavoro - Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 151 del 2/7/2001 la Deliberazione 31/5/2001 recante "Regole tecniche per il telelavoro ai sensi dell'art. 6 del decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999, n. 70. (Deliberazione n. 16/2001)".

     
05/07/2001

Elenco norme armonizzate sui dispositivi di protezione individuale - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 152 del 3/7/2001 il Decreto 4/6/2001 che riporta il "secondo elenco di norme armonizzate concernente l'attuazione della direttiva 89/686/CEE relativa ai dispositivi di protezione individuale".

     
06/07/2001

Assolombarda e sicurezza sul lavoro - Si è tenuto martedì 4/7/2001 il secondo convegno dei Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione, organizzato da Assolombarda. Nel corso della riunione è stato evidenziato che le imprese hanno investito ingenti risorse nell'organizzazione della sicurezza aziendale; a testimonianza di tale circostanza stanno, tra l'altro, i numerosi corsi di formazione cui hanno partecipato ben 5.000 imprese.

    
06/07/2001

UNI - È attiva la nuova Banca dati "ProgettON-LINE" che permette di ricercare e scaricare liberamente i progetti di norma nazionali UNI in inchiesta pubblica. Oltre ad aumentare la trasparenza del processo normativo, con questa iniziativa UNI intende offrire a tutti la possibilità di far pervenire i propri commenti e di prendere così parte, in prima persona, a questa importante fase del processo di definizione delle norme. Attualmente sono on-line i progetti con scadenza 2 settembre 2001.

    
06/07/2001

Qualità del lavoro - L'Agenzia Europea per la Salute e Sicurezza sul Lavoro ha pubblicato gli atti (in formato pdf) del workshop svoltosi a Bilbao, dal 24 al 25 aprile 2001, dal titolo "Una futura strategia comunitaria per la salute e la sicurezza sul lavoro".

     
06/07/2001

Radiazioni ionizzanti - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 153 del 4/7/2001 il D. Lgs. n. 257 del 9/5/2001: "Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 26 maggio 2000, n. 241, recante attuazione della direttiva 96/29/Euratom in materia di protezione sanitaria della popolazione e dei lavoratori contro i rischi derivanti dalle radiazioni ionizzanti".

     
07/07/2001

Elettrosmog - L'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) ha diffuso i dati di una recente ricerca in cui si afferma che raddoppia il rischio di leucemia infantile con l'esposizione a campi elettromagnetici di intensità superiore ai 0,4 micro-Tesla (l'attuale normativa italiana prevede come limiti 0,1 mT e 1 mT, a seconda che si tratti di luoghi in cui si passi una parte considerevole della giornata o solo poche ore al giorno).
Secondo l'Agenzia, invece, nessuna relazione è stata provata tra l'esposizione a campi Elf (Extremely Low Frequency) di stessa intensità (normalmente generati da elettrodotti) e l'insorgere di tumori in adulti e bambini.

    
07/07/2001

Prodotti da costruzione - È stato emesso dalla Commissione europea il mandato M/136 riguardante l'elaborazione di norme armonizzate per prodotti da costruzione in contatto con acqua destinata al consumo umano.

    
07/07/2001

Incidente di Seveso 25 anni dopo - Lunedì prossimo, 9/7/2001, di terrà il convegno "ICMESA 25 ANNI DOPO", organizzato dall'Associazione Ambiente e Lavoro, presso "Sala della Provincia", Via Corridoni, 16 - Milano. Per informazioni: Tel. 02/27002662 - Fax 02/27002564. La partecipazione è libera e gratuita.

      
07/07/2001

Gas medicali - Spostato al 28/10/2001, con il D.M. 8/6/2001, il termine (inizialmente fissato al 28/4/2001 dal D.M. 14/10/1999) per l'adeguamento della colorazione delle bombole destinate a contenere i gas medicinali. Con Decreto del Ministero della Sanità 4 agosto 2000, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 276 del 25/10/2000, era stata apportata la modifica al testo della Farmacopea ufficiale italiana X edizione, disponendo che la parte cilindrica delle bombole destinate a contenere i gas medicinali dovesse essere verniciata in bianco (RAL 9010).

    
09/07/2001

Premio "Formazione alla sicurezza" - Il Premio "Formazione alla sicurezza" indetto dalla CIDA (Confederazione Italiana Dirigenti di Azienda) in collaborazione delle organizzazioni d'impresa, dei Ministeri competenti e degli Enti preposti alla sicurezza (INAIL, ISPESL, AIAS) ha lo scopo di segnalare ed incentivare lo sviluppo di programmi di formazione messi a punto dalle aziende e dai dirigenti preposti per migliorare la conoscenza del personale in merito ai rischi connessi all'ambiente di lavoro ed alle misure di prevenzione e protezione necessarie. Le domande potranno essere presentate entro il 22 settembre 2001.

    
09/07/2001

Finanziamenti per la sicurezza - Sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia (n. 24, Serie Ordinaria, del 11 giugno 2000) è stato pubblicato il bando per l'assegnazione e l'erogazione di contributi in conto capitale per la realizzazione di interventi in materia di sicurezza e salute dei lavoratori nelle industrie estrattive e per l'incentivazione dell'innovazione tecnologica mediante il miglioramento ed il rinnovamento degli impianti esistenti e delle tecnologie estrattive. Le domande relative alla richiesta di contributo dovranno pervenire alla Direzione Generale Qualità dell'Ambiente entro e non oltre il 31 agosto 2001.

    
09/07/2001

Ascensori - E' in arrivo, in ritardo, la proroga del termine per il collaudo dei 20.000 ascensori che, secondo stime dell'Anacam, sono fuori norma. E' quanto è stato affermato dal rappresentante del Ministero delle Attività Produttive, Vincenzo Monaco, intervenuto al convegno "L'ascensore fra sicurezza e tecnologia" tenutosi a Stresa la settimana scorsa. Dal 1/7/2001, infatti, tutti gli impianti installati prima dell'entrata in vigore del Decreto di recepimento della Direttiva delle Comunità europee n. 96/16 (Direttiva Ascensori) dovevano comunque essere stati collaudati secondo le vecchie procedure a meno di non impedirne l'utilizzo.

       
10/07/2001

Medicina del lavoro - L'Università degli Studi di Milano Bicocca, la Fondazione Salvatore Maugeri di Pavia, l'Azienda Ospedaliera San Gerardo di Monza ed il Centro Analisi Monza hanno stretto un accordo per la creazione del "Consorzio per lo Sviluppo della Medicina Occupazionale e Ambientale". Tale ente, senza fini di lucro, sarà finalizzato alla ricerca scientifica e tecnologica nell'ambito della medicina del lavoro e dell'igiene ambientale.

    
10/07/2001

Termotecnica - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 156 del 7/7/2001 il D.M. 31/5/2001: "Modifiche alla tabella relativa alle zone climatiche di appartenenza dei comuni italiani, allegata al regolamento per gli impianti termici degli edifici, emanato con decreto del Presidente della Repubblica 26 agosto 1993, n. 412".

    
10/07/2001

Apparecchiature radio e di telecomunicazione - Emanato il D. Lgs. 9/5/2001, n. 269 di "attuazione della direttiva 1999/5/CE riguardante le apparecchiature radio, le apparecchiature terminali di telecomunicazione ed il reciproco riconoscimento della loro conformita'".

    
10/07/2001

Controllo telematico dei lavoratori - Il Garante per la protezione dei dati personali, con una nota, ha ribadito che si riserva di adottare un provvedimento atto a regolare l'uso della posta elettronica e di altri strumenti informatici in azienda. La legge sulla privacy fa comunque salve, così come previsto all'articolo 43, comma 2 della legge stessa, le disposizioni dello Statuto dei lavoratori che non consentono alcun controllo a distanza dei lavoratori se non con la precedente definizione di precisi limiti per l'azienda e dopo l'accordo con le parti sindacali.

    
11/07/2001

Cavi elettrici - Accanto alla certificazione dei tradizionali cavi elettrici, IMQ ha esteso la sua attività anche ai cavi per sistemi di sicurezza a bassa emissione di fumi e gas corrosivi. I cavi erano l'unico elemento degli impianti di sicurezza a non aver ancora ottenuto l'ammissione alla certificazione IMQ. Questi nuovi cavi consentiranno, in caso di incendio, una buona visibilità per un periodo di tempo sufficiente all'evacuazione ed inoltre, emettendo ridotti gas corrosivi, preserveranno le strumentazioni più delicate da possibili danni.

    
11/07/2001

Osservatorio sugli infortuni sul lavoro - Il Comune di Firenze insieme con l'Asl 10 ed Inail ha istituito e reso operativo l'"Osservatorio permanente sugli infortuni sul lavoro". Lo scopo dell'Osservatorio sarà quello di raccogliere ed omogeneizzare le banche dati di diversa provenienza sul fenomeno infortunistico, consentendo così di effettuare interventi mirati per l'applicazione delle misure di prevenzione, e di sollecitare gli organi preposti a porre sanzioni quando se ne ravvisasse la necessità.

      
11/07/2001

Cultura normativa - E' stata siglata una convenzione, tra UNI, CEI, API Napoli e Consorzio Promos Ricerche, che prevede la realizzazione di progetti di informazione/formazione sulle norme tecniche per le imprese associate all'API Napoli, oltre ad una serie di servizi di assistenza e consulenza sulla normativa nazionale ed internazionale.

     
12/07/2001

Manovra 100 giorni - E' on line il testo integrale (in formato pdf) dei provvedimenti economici che nell’insieme formano la cosiddetta "Manovra 100 giorni", approvato dal Consiglio dei Ministri del 28 giugno 2001: dal contratto di lavoro europeo, alla riedizione della "Tremonti", agli incentivi per l'"emersione" sono da ieri disponibili per la consultazione nel sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

    
12/07/2001

Sciopero edili campani - Per domani, 13/7/2001, è stato indetto, dai tre sindacati del settore (Fillea CGIL, FeNEAL-UIL e Filca-CISL), uno sciopero generale di 8 ore in tutti i cantieri edili della Campania per chiedere maggiore sicurezza sul posto di lavoro.

    
12/07/2001

Convegno nazionale - Il Politecnico di Bari organizza, dal 18 al 19 ottobre 2001, il convegno nazionale "Sicurezza nei Sistemi Complessi". On line sono disponibili le informazioni in merito alla presentazione delle memorie con il relativo modulo da compilare. Gli abstracts (max 500 parole) devono essere inviati entro il 31.07.2001

    
13/07/2001

Formazione personale - Con la nuova norma UNI ISO 10015 "Gestione per la qualità - Linee guida per la formazione", l'UNI fornisce le linee guida per assistere le organizzazioni ed il loro personale per quanto riguarda l'attività di formazione.

    
13/07/2001

Contributi - La CCIAA di Alessandria eroga dei contributi a fondo perduto per le aziende che prevedono l'adozione di sistemi qualità e di sistemi di gestione ambientale destinati all'ottenimento della certificazione secondo le norme della serie UNI EN ISO 9000:94, la norma UNI EN ISO 9001:2000 e la norma UNI EN ISO 14001.

    
13/07/2001

Convegno sulla sicurezza nei cantieri - Oggi si svolge presso l'Hotel Savoia di via S. Donato 161 a Bologna (Tangenziale Uscita 9) il convegno "Sicurezza nei cantieri, un'esperienza in diretta: la realizzazione della tratta appenninica tosco - emiliana della linea ad alta capacità". Il convegno è organizzato dai tra sindacati di settore Fillea CGIL, FeNEAL-UIL e Filca-CISL.

    
13/07/2001

Recipienti in pressione - On line il D.M. 15/3/2001 "Riconoscimento di un codice tecnico per la progettazione, costruzione e verifica delle bombole in materiale composito interamente avvolte per il trasporto di gas compressi, liquefatti e disciolti" (file word in formato zip - 57,4 KB).

    
14/07/2001

Incentivi - Nell’ambito del “Progetto per il completamento della rete dei Centri per lo sviluppo dell’imprenditorialità” nasce il fondo destinato alle piccole imprese che operano all’interno degli incubatori del Gruppo Sviluppo Italia, localizzati nelle regioni Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

    
14/07/2001

Saldatura - L'ISO (International Organization for Standardization) e l'IIW (International Institute of Welding) hanno siglato un accordo di collaborazione che prevede lo sviluppo congiunto, per i prossimi dieci anni, di un pacchetto completo di norme internazionali sulla saldatura.

    
14/07/2001

Tragedia sul lavoro - Incidente mortale sul lavoro, mercoledì pomeriggio, 11/7/2001, in una cantina del trevigiano. Un giovane quindicenne, assunto con contratto stagionale, è morto schiacciato dal "muletto" che stava conducendo, rovesciatosi improvvisamente. Il Tribunale di Treviso ha aperto immediatamente un'inchiesta ipotizzando, per il momento, il reato di omicidio colposo a carico dei responsabili aziendali. Gli inquirenti stanno valutando, tra l'altro, se c'è stata violazione delle leggi che regolano l'impiego dei minori. La protezione dei minori è, infatti, disciplinata dalla Legge 17 ottobre 1967, n. 977 modificata ed integrata dal D. Lgs. n. 345 del 4/8/1999 che, all'art. 7, stabilisce "E' vietato adibire gli adolescenti alle lavorazioni, ai processi e ai lavori indicati nell'allegato I". Tale allegato (art. 15 D. Lgs. n. 345/99) indica che tra i vari divieti vi è anche, al numero 27 del capoverso II (Processi e lavori), la "Condotta dei veicoli di trasporto e di macchine operatrici semoventi con propulsione meccanica nonchè lavori di pulizia e di servizio dei motori e degli organi di trasmissione che sono in moto".  

    
14/07/2001 Scadenze al 16.07.2001
 

Denuncia degli infortuni nel settore estrattivo

 

Consorzio oli usati - Versamento del contributo

 

Denuncia degli infortuni nel settore estrattivo

 

Prodotti fitosanitari

 

Divieto di smaltimento in discarica

     
16/07/2001

Elettrosmog - E' nato dalla collaborazione tra l'Istituto di Fisica Atomica e Molecolare del Cnr, i laboratori di ricerca Valli Zabban e l'Arpat Toscana "Sicurval", una membrana prefabbricata anti - elettrosmog che, oltre a proteggere i tetti dalle acque piovane, li scherma dalle onde elettromagnetiche. L'innovativo materiale contiene infatti un'armatura realizzata con una speciale lega metallica in grado di abbattere fino all'80% le radiofrequenze di ponti radio, ripetitori, antenne di telefonia mobile e radar.

    
16/07/2001

Sicurezza a scuola - In base a un protocollo d'intesa firmato a Firenze dai rappresentanti della regione, dell'Ufficio scolastico regionale, di Cgil, Cisl e Uil, la formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro sarà introdotta in tutte le scuole della Toscana. Dal prossimo anno scolastico studenti, ma anche insegnanti, dirigenti scolastici e personale non docente saranno coinvolti in un'iniziativa volta a sensibilizzare il mondo scolastico sul problema della sicurezza, con l'intento di ridurre le cause degli infortuni. Tutti i soggetti saranno coinvolti in seminari di studio e di approfondimento con la partecipazione di esperti e la diffusione di materiale informativo.

    
16/07/2001

Navi - Si è svolto la settimana scorsa a Genova, presso il centro di formazione del Comando Generale delle Capitanerie di Porto, il primo corso di formazione sulla sicurezza della navigazione e la prevenzione dell'inquinamento marino. L'iniziativa è nata dall'impegno congiunto di Confitarma, CONS.A.R., Capitanerie di Porto e RINA per la formazione del personale.

    
17/07/2001

Seveso - In occasione del venticinquesimo anniversario della sciagura di Seveso, celebrato con una conferenza stampa la settimana scorsa, l'assessore al Demanio, Affari Generali e Personale della Regione Lombardia ha avanzato le seguenti proposte per fare diventare Seveso "un'area pilota capace di coniugare sviluppo, tutela dell'ambiente, sensibilizzazione e educazione dei cittadini sulle tematiche ambientali": costituzione di un gruppo di lavoro che, oltre a quello tecnico-scientifico già esistente, elabori progetti destinati ad avvicinare i cittadini alle tematiche ambientali, una nuova sede per il Centro di Documentazione e la costituzione di una ''cabina di regia'' degli eventi, delle iniziative e delle attività che si possono sviluppare, anche in sinergia con gli altri parchi presenti su territorio per qualificarsi come punto di riferimento per l'educazione ambientale.

    
17/07/2001

Convegno - Si tiene domani ad Acicastello (Catania), presso il President Park Hotel di Catania, il Convegno "IL PIANO DI EMERGENZA E DI EVACUAZIONE - I criteri di elaborazione - le modalità di compilazione - la gestione dell’emergenza". Per informazioni: e-mail info@infotec626.it.

    
17/07/2001

Trasporti - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 16/7/2001 il D.P.R. 14/3/2001: "Nuovo piano generale dei trasporti e della logistica". 

    
18/07/2001

Divieto di smaltimento in discarica - Nel Consiglio dei Ministri di lunedì 16 luglio è stato approvato un Decreto-Legge che proroga la scadenza del 16 luglio 2001 (riportata nel nostro portale il 14/7/2001). Dal 17 luglio, in mancanza di tale atto, come previsto dall'articolo 5 del D. Lgs. n. 22/97 e dal Decreto-Legge 30 dicembre 1999, n. 500, si sarebbero potuti smaltire in discarica  solo i rifiuti inerti, i rifiuti individuati da specifiche norme tecniche ed i rifiuti che residuano dalle operazioni di riciclaggio, di recupero e di smaltimento di cui ai punti D2, D8, D9, D10 e D11 dell’allegato B. Come riportato nel sito internet del Governo il Decreto-Legge approvato differisce l’operatività del divieto di smaltimento dei rifiuti in discarica fino all’adozione di specifiche norme tecniche e regolamentari in materia e comunque non oltre un anno dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del decreto stesso.

    
18/07/2001

Trasporti - A seguito della proroga prevista dal Decreto Legislativo n. 395/2000, il sistema autorizzativo è cessato il 1/7/2001. Tuttavia un Decreto Legge del 03/07/2001, n. 256 ha dettato norme che disciplinano in forma provvisoria l'accesso al mercato per un periodo di transizione che terminerà il 30 giugno del 2003. Pertanto le nuove imprese che vorranno iniziare l'attività di autotrasporto dovranno, fino a tale data, acquisire per cessione di azienda altra impresa già autorizzata. Diversamente, le imprese già iscritte all'albo, potranno incrementare il proprio parco veicolare senza alcun vincolo. Quindi le imprese che alla data del 30/06/2001 sono titolari di autorizzazione al trasporto possono immatricolare nuovi veicoli.

    
18/07/2001

Formazione - Nel disegno di legge che prevede il rilancio dell'economia, la cosiddetta "Manovra 100 giorni", è prevista la detassazione del 50% delle somme impiegate per le "spese sostenute per formazione e aggiornamento del personale".

    
18/07/2001

Scadenza al 19.07.2001

 

Radiazioni ionizzanti

     
19/07/2001

Antincendio negli alberghi - On line la "Relazione della Commissione delle Comunità europee sulla applicazione della Raccomandazione del Consiglio del 22/12/1986 per la protezione antincendio negli alberghi già esistenti - 86/666" (documenti in formato pdf).

    
19/07/2001

Incidenti rilevanti - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18/7/2001 il D.M. 16/5/2001, n. 293: "Regolamento di attuazione della direttiva 96/82/CE, relativa al controllo dei pericoli di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose".

     
19/07/2001

Sostanze pericolose - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18/7/2001 il D.M. 18/5/2001: "Recepimento della direttiva 2000/21/CE concernente l'elenco degli atti legislativi comunitari di cui all'art. 13, paragrafo 1, quinto trattino delle direttiva 67/548/CEE, in materia di classificazione, imballaggio ed etichettatura di sostanze pericolose".

    
19/07/2001

Ispettori del lavoro - Pubblicata dal Ministero del Welfare la Circolare n. 70/2001 avente per oggetto: "Codice di comportamento ad uso degli Ispettori del Lavoro".

     
19/07/2001 Scadenza al 20.07.2001
 

Denuncia al CONAI e calcolo del contributo sugli imballaggi relativo al mese di giugno 2001

      
20/07/2001

Aziende lombarde a rischio - Secondo i dati comunicati nell'ambito di un convegno, svoltosi a Milano a 25 anni dalla tragedia dell'Icmesa di Seveso, le aziende ad alto rischio in Lombardia sono aumentate del 28% rispetto a marzo dello scorso anno. Le province con il maggior numero di aziende a rischio sono Milano con 38 aziende al massimo indice di rischio e 57 ad alto e medio rischio, Bergamo con 20 aziende per entrambi le classi e Varese con 13 aziende ad altissimo rischio e 15 ad alto e medio rischio.

 

  

20/07/2001

Amianto - Il Comitato dei Rappresentanti Permanenti degli Stati Membri dell'Unione Europea ha confermato l'opposizione di 11 Stati ad inserire i materiali da costruzione contenenti amianto nell'elenco dei rifiuti pericolosi. Il Comitato ha preso in esame la Decisione della Commissione, avanzata il 22 gennaio scorso, di modificare la Decisione n. 2000/532 relativamente all'elenco dei rifiuti pericolosi. La proposta non aveva trovato il necessario sostegno da parte del Comitato tecnico, a proposito dei "materiali da costruzione contenenti amianto". Solo quattro Stati Membri hanno appoggiato la proposta.

 

  

20/07/2001

Attrezzature di lavoro - Pubblicata sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L 195/46 del 19/7/2001 la "Direttiva 2001/45/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 giugno 2001 che modifica la direttiva 89/655/CEE del Consiglio relativa ai requisiti minimi di sicurezza e di salute per l'uso delle attrezzature di lavoro da parte dei lavoratori durante il lavoro (seconda direttiva particolare ai sensi dell'articolo 16, paragrafo 1, della direttiva 89/391/CEE)".

 

  

21/07/2001

Convegno - Lunedì, 23/7/2001, si terrà a Monaco il convegno, organizzato da FESI (Federation of the Sporting Goods Industry): "Revisione della direttiva europea sui DPI (Dispositivi di Protezione Individuale): cosa cambia nel settore dello sport?". Per informazioni e-mail: info@fesi-sport.org.

 

   

21/07/2001

Trasporto merci pericolose - Pubblicata sulla G.U.C.E. la "DECISIONE DEL CONSIGLIO del 26 giugno 2001 relativa all'adesione della Comunità europea al regolamento n. 105 della commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite concernente l'omologazione dei veicoli destinati al trasporto di merci pericolose per quanto riguarda le caratteristiche particolari della costruzione".

 

   

21/07/2001

Serbatoi interrati - La Corte Costituzionale ha accolto il ricorso sollevato dalla Provincia Autonoma di Trento e, con la decisione n. 266 depositata in cancelleria il 19/7/2001, ha di fatto annullato il D.M. 24/5/1999, n. 246 sui serbatoi interrati. Tale decreto dettava le modalità sulla gestione dei serbatoi interrati destinati allo stoccaggio di sostanze o preparati liquidi per usi commerciali e relativi alla produzione industriale. 

 

   

23/07/2001

Agricoltura - Pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 190 alla Gazzetta Ufficiale n. 165 del 18/7/2001 il D.P.R. 23/4/2001, n. 290: "Regolamento di semplificazione dei procedimenti di autorizzazione alla produzione, alla immissione in commercio e alla vendita di prodotti fitosanitari e relativi coadiuvanti (n. 46, allegato 1, legge n. 59/1997)".

 

   

23/07/2001

Compatibilità elettromagnetica - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 165 del 18/7/2001 il D.M. 11/6/2001 sul "Riconoscimento di organismi competenti in materia di compatibilità elettromagnetica". 

 

  

23/07/2001

Attrezzature a pressione - Sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee serie C 202/04 del 18 luglio 2001 è stato pubblicato un aggiornamento dell'elenco di norme armonizzate per la Direttiva 97/23/CE, PED relativa alla fabbricazione delle attrezzature a pressione.

 

  

23/07/2001

Apparecchi a gas - Sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee serie C 202/03 del 18 luglio 2001 è stato pubblicato un aggiornamento dell'elenco di norme armonizzate per la Direttiva 90/396 in materia di apparecchi a gas.

 

  

24/07/2001

Classificazioni dei lavoratori - Pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 196 alla Gazzetta Ufficiale n. 168 del 21/7/2001 il D.M. 30/5/2001: "Approvazione del modello di scheda anagrafica del lavoratore, della codifica delle professioni e delle classificazioni dei lavoratori ed art. 4, comma 3, del D.P.R. 7 luglio 2000, n. 442. Modalità di trattamento dei dati dell'elenco anagrafico".

 

  

24/07/2001

Donna e lavoro - Pubblicato dall'INAIL un opuscolo informativo sui possibili rischi presenti negli ambienti di lavoro dal titolo: "DONNA E LAVORO: RISCHI E PREVENZIONE PER LA SALUTE RIPRODUTTIVA".

 

  

24/07/2001

Agricoltura - Pubblicato sul Supplemento Straordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 167 del 20/7/2001 il Comunicato del Ministero della Sanità relativo all' "Elenco dei provvedimenti rilasciati dal Ministero della Sanità in materia di prodotti fitosanitari nel primo trimestre 2001, di cui vengono pubblicate le etichette ai sensi dell'art. 5, comma 9, del decreto legislativo del 17 marzo 1995, n. 194".

 

  

25/07/2001

Direttiva prodotti da costruzione - Sulla Gazzetta Ufficiale delle Comunità europee serie C 202/06 del 18 luglio 2001 è stato pubblicato un aggiornamento dell'elenco di norme armonizzate per la Direttiva 89/106 in materia di prodotti da costruzione.

 

   

25/07/2001

Conferenza internazionale sull'ergonomia - Comincia domani, 26/7/2001, per concludersi il giorno successivo, presso l'Hotel Millennium di Rotorua (Nuova Zelanda) la decima conferenza internazionale sull'ergonomia organizzata dalla Società di Ergonomia neozelandese. 

 

  

25/07/2001

Norma UNI 10169:2001 - È uscita recentemente la nuova edizione della UNI 10169 per la misurazione di velocità e portata di flussi gassosi convogliati che si immettono in atmosfera.

    
26/07/2001

Oli usati - E' in crescita, secondo quanto reso noto dal Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati (COOU), la raccolta di oli usati nell'anno 2000. Stando ai dati del COOU sarebbero, infatti, oltre 187.000 le tonnellate di olio lubrificante usato raccolte l'anno scorso, pari a circa il 90% del totale degli oli recuperabili.

 

  

26/07/2001

Scali ferroviari - Il Ministero dell'Interno Direzione Generale della Protezione Civile e dei Servizi Antincendi - Servizio Tecnico Centrale - Ispettorato per le Attività e le Normative Speciali di Prevenzione Incendi ha emanato la Lettera - Circolare prot. NS 4777/4192/sott.1 del 10/7/2001: "Scali ferroviari: assoggettabilità al Decreto rischi incidenti rilevanti (D.Lgs. 334/99)".

 

   

26/07/2001

Infortuni sul lavoro - Secondo i dati diffusi dall'Osservatorio dell'INAIL nei primi cinque mesi di quest'anno gli infortuni mortali sul lavoro sono diminuiti del 12,6%, passando dai 543 casi del 2000 ai 474 attuali. Il calo maggiore si è rilevato nel settore dell'agricoltura. Nell'industria, invece, a fronte di una riduzione dei morti si registra, però, un incremento degli incidenti (+1,4%). Contraria è, invece, la tendenza nel settore sanità, dove gli infortuni sono cresciuti del 15,5%.

     
27/07/2001

Siti contaminati - L'Università di Padova ha avviato, per prima in Italia, un corso dedicato alla bonifica dei siti contaminati. Il corso rivolto agli studenti del 5° anno di Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio prevede una prima parte dedicata alla caratterizzazione dei siti contaminati ed una seconda parte che riguarda l'esame delle più attuali tecniche di intervento e la definizione dei criteri progettuali da adottare, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, per la messa in sicurezza dei siti contaminati stessi. 

 

   

27/07/2001

Macchine - Nel suo "1° Rapporto sull'attività di sorveglianza del mercato svolta per i prodotti che rientrano nel campo della Direttiva Macchine 98/37/CE" l'ISPESL (Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro), in relazione alle macchine per le quali sono pervenute richieste di accertamento tecnico, ha rilevato i seguenti requisiti essenziali di sicurezza oggetto di tali accertamenti: comandi (nel 12,6% dei casi), stabilità (5,5%), altri rischi meccanici (29,5%), rischi elettrici (2,8%), manutenzione (3,9%), segnalazione, marcatura, istruzioni (17,3%), altri rischi (9,1%), posti di lavoro (1,2%).

 

    

27/07/2001

Atmosfere potenzialmente esplosive - Pubblicata sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee serie C 205/04 del 21/7/2001 la "Comunicazione della Commissione nell'ambito dell'applicazione della direttiva 94/9/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 marzo 1994, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative agli apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva".

 

   

27/07/2001

SAFENET - Grazie ad un finanziamento Leonardo da Vinci, EUROSPORTELLO VENETO ha partecipato alla realizzazione del sito internet "SAFENET" per la sicurezza e la salute sul lavoro, in collaborazione con la Federazione delle Imprese della Roja (Spagna), la Camera Regionale di Commercio dello Champagne - Ardenne (Francia), EG Adviescentrum (Olanda), AS International Consultants (Regno Unito) e Norcontrol (Spagna). Il sito, accessibile all'indirizzo www.fer.es, cliccando sul logo SAFENET, è dedicato in particolare alle imprese del settore agro industriale ed è strutturato in tre sezioni: formazione, valutazione e forum di discussione.

 

   

28/07/2001

Batterie al piombo esauste - E' in crescita la raccolta di batterie al piombo esauste. Il COBAT (Consorzio obbligatorio batterie al piombo esauste e rifiuti piombosi) nel suo Secondo Rapporto Ambientale ha comunicato che "nel 1999 la raccolta delle batterie esauste al piombo si è attestata su 166.800 tonnellate (2.800 tonnellate in più rispetto all'anno precedente), pari a circa 13 milioni di pezzi. Dal 1992 (anno d'inizio della piena attività del COBAT) l'incremento del tasso di raccolta è stato di oltre 22 punti, essendo passato dal 72,6% all'attuale 95%, per un totale di 1,5 milioni di tonnellate di batterie recuperate fino a giugno 2001, pari circa 120 milioni di pezzi".

 

   

28/07/2001

Sostanze pericolose - Pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 203 alla Gazzetta Ufficiale n. 172 del 26/7/2001 il D.M. 11/4/2001: "Recepimento della direttiva 2000/33/CE recante XXVII adeguamento al progresso tecnico della direttiva 67/548/CEE, in materia di classificazione, imballaggio ed etichettatura di sostanze pericolose".

 

   

30/07/2001

Scadenze al 31.07.2001

 

Tassa discariche

 

Inquinamento acustico negli aeroporti

 

      

30/07/2001

Rumore - Pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 203 alla Gazzetta Ufficiale n. 172 del 26/7/2001 il D.P.R. 3/4/2001 n. 304: "Regolamento recante disciplina delle emissioni sonore prodotte nello svolgimento delle attivita' motoristiche, a norma dell'articolo 11 della legge 26 novembre 1995, n. 447".

 

  

30/07/2001

Finanziamenti INAIL - L'INAIL ha reso pubblico un primo elenco dei vincitori del bando, indetto dallo stesso Istituto, per il finanziamento di progetti di informazione e formazione dei lavoratori per la prevenzione e la sicurezza; 82 soggetti sono risultati aggiudicatari di complessive L. 1.804.000.000 in Friuli Venezia - Giulia mentre sono 77 sono stati in Umbria per un totale di L. 2.245.000.000.

     
31/07/2001

Certificazione CE ascensori - Pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 173 del 27/7/2001 i due Decreti Ministeriali 5/7/2001 relativi all'autorizzazione al rilascio di certificazione CE per gli organismi Eco Tech Engineering & Servizi ambientali S.r.l. e Euro Tecno Service S.r.l., ai sensi della direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori.

 

  

31/07/2001

Elettrosmog - Pubblicato sul sito del CO.NA.CEM. (Coordinamento Nazionale per la tutela dai Campi Elettromagnetici) il documento (in formato pdf) dello IARC (International Agency for Research on Cancer) relativo alla classificazione come "potenzialmente cancerogeni" dei campi elettromagnetici a frequenza estremamente ridotta (ELF). On line anche il commento del Dr. Rino Di Giovannantonio, Responsabile Medico Nazionale del CO.NA.CEM., sul documento dello IARC.

 

  

31/07/2001

Nuovi uffici Ministero del Lavoro - Secondo quanto recentemente dichiarato dal neo ministro Roberto Maroni il Ministero del Welfare, Lavoro e Politiche Sociali aprirà entro l'anno un ufficio operativo a Milano ed uno in una città del Centro - Sud (probabilmente a Napoli).

 

  

31/07/2001

ARIR - Il panorama nazionale delle cosiddette "aziende a rischio di incidente rilevante" (ARIR) annovera circa diecimila aziende in tutta Italia, di cui 1.092 ad alto rischio. Di queste 404 sono state riconosciute come appartenenti alla classe A1 (pericolosissime), mentre 688 appartengono alle classi A2 e B1 (medio pericolo). Dopo l'entrata in vigore delle cosiddette leggi ''Seveso'', la prima nel 1988 (D.P.R. n. 175 che recepì la direttiva CEE n. 501/82) e la seconda nel 1999 (D.Lgs. 334, che recepì un'altra direttiva del 1996) le aziende a rischio hanno adottato numerosi accorgimenti di sicurezza. Risulta, infatti, sempre più consistente l'adesione delle aziende ai sistemi di certificazione della gestione ambientale. Bergamo ne è un esempio: più di 200 aziende hanno ottenuto le certificazioni ISO 14000 e Emas (European management audit scheme).

  

  

31/07/2001

Infortuni sul lavoro - Secondo una ricerca condotta dagli artigiani della CGIA di Mestre (VE) gli infortuni e gli incidenti mortali, nel quinquennio 1996-2000, sono diminuiti nelle aziende artigiane rispettivamente del 11,4% e del 11,6%. Nell'industria, commercio e servizi, invece sempre secondo la CGIA, gli incidenti sono aumentati dell'8,5% e le morti del 4,4%.

                         

<< Mese precedente  |   Indice di tutti gli anni  |  Mese seguente >>

 
Sicurezzaonline declina ogni e qualsiasi responsabilità per possibili errori od omissioni,
nonché per eventuali danni derivanti dall'uso dei testi e dei relativi collegamenti ipertestuali sopra riportati.
          

 Home page | In primo piano | Legislazione | Enti normativi | Norme tecniche | Aziende | Forum | Faq | Special links | Come abbonarsi