GIURISPRUDENZA

   

INFORTUNI NEL PERCORSO DA CASA A LAVORO (INFORTUNI IN ITINERE)

Argomenti trattati nelle sentenze

 

AGGRESSIONE DURANTE IL LAVORO

La Corte di Cassazione con questa sentenza e' tornata sull'infortunio in itinere, stabilendo che il lavoratore che subisce un'aggressione e o una rapina durante la sua attivita' lavorativa puo' pretendere il .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

ASSICURAZIONE INFORTUNI SUL LAVORO

Ritenuto che il Tribunale – adito dai superstiti di un assicurato deceduto nel percorso dal luogo di lavoro a casa, interrotto solo per una breve sosta – ha dichiarato, con ordinanza del 29 aprile 2003, rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 2, terzo comma, del d.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124 (Testo unico delle disposizioni per l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali), aggiunto dall’art. 12 del decreto legislativo 23 febbraio 2000, n. 38 (Disposizioni in materia di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali), nella parte in cui esclude dall’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali gli infortuni in itinere in ogni caso di interruzione non necessitata del normale percorso di andata e ritorno dal luogo di abitazione a quello di lavoro e non solo quando l’interruzione determini l’insorgenza di una ...

Vai alla sentenza per esteso >>  

AUMENTO PREMIO INAIL

Con tre ricorsi la xy s.a.s. chiedeva che l'INAIL fosse condannato a restituire somme indebitamente riscosse a titolo di maggiori premi assicurativi. L'aumento di questo era derivato dal rialzo del tasso specifico aziendale, a sua volta giustificato dall'Istituto con una somma sborsata ...

Vai alla sentenza per esteso >>  

criteri per risarcire i danni in itinere

Secondo la Sezione Lavoro della Corte di Cassazione gli infortuni riportati nel tragitto casa-lavoro non sempre sono indennizzabili se il lavoratore utilizza la propria auto o sceglie, a piedi, un percorso non obbligato particolarmente pericoloso. La Suprema Corte, infatti, negando l'indennizzo a una lavoratrice che aveva avuto un incidente mentre faceva ritorno a casa con la propria auto dopo il lavoro, ha fissato i casi nei quali il lavoratore ha diritto al risarcimento che sono i seguenti:
1)
...

Vai alla sentenza per esteso >>  

INFORTUNIO IN ITINERE E ''NORMALITA'''

La Corte ha invece omesso di esaminare tali aspetti, configurando la sussistenza del ed. rischio elettivo, senza motivare adeguatamente la ragione della sua decisione.
Appare quindi evidente l'errore in cui è incorsa la Corte d'Appello di Lecce, per aver escluso
.....

Vai alla sentenza per esteso >>  

MEZZO PRIVATO

Il sinistro verificatosi al lavoratore durante il normale percorso di andata e ritorno dal luogo di abitazione a quello di lavoro non è qualificabile come infortunio “in itinere” nel caso di utilizzo del mezzo di trasporto privato, salvo che esso non sia "necessitato".

Vai alla sentenza per esteso >>  

Il Consiglio di A. dell’I., pronunciandosi sulla domanda dell’interessato volta ad ottenere il riconoscimento della dipendenza da causa di servizio delle lesioni dallo stesso subite a seguito di un incidente stradale nel quale è rimasto coinvolto, mentre si recava, con la sua autovettura, al lavoro, ha escluso nella specie il .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

ln tema di infortunio in itinere l'indennizzabilità dell'infortunio subito dal lavoratore nel percorrere, con mezzo privato, la distanza fra la sua abitazione ed il luogo di lavoro, richiede, tra l’altro, l’accertamento della .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

MEZZO PUBBLICO

La Corte Suprema ha affermato che in materia di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro ai fini della indennizzabilità dell'infortunio in itinere, anche in caso di utilizzo del mezzo di trasporto privato, deve aversi riguardo ai criteri che individuano la legittimità o meno dell'uso del mezzo in questione secondo .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

PAUSA PRANZO

La Corte di Cassazione con questa sentenza ha ribadito che 'l’infortunio e’ indennizzabile solo quando l’uso del mezzo privato di trasporto si renda necessario in base ad una .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

PERCORSO A PIEDI

Con questa sentenza e' stato ritenuto non indennizzabile un infortunio in itinere se è possibile il percorso a piedi.

Vai alla sentenza per esteso >>  

LUOGO DI DIMORA DIVERSO DAL LUOGO DI RESIDENZA

Secondo l'orientamento consolidato di questa Corte suprema, "ai fini dell'indennizzabilità dell'infortunio, ai sensi dell'articolo 2 del D.P.R. 1124/1965, non è strettamente necessaria la circostanza che esso si (sia) verificato nel tempo e del luogo della prestazione lavorativa, occorrendo invece la sussistenza di ...

Vai alla sentenza per esteso >>  

RELAZIONE DI STRUMENTALITA'

... nel caso in esame l’INPS non aveva negato che l’infortunio occorso al ricorrente si fosse verificato nel tragitto che il medesimo percorreva per recarsi in ufficio, ma aveva, sostanzialmente, rilevato che - in mancanza di concreti elementi di riscontro in ordine alle modalità dell’incidente e di fronte alla dichiarazione del dipendente di essere, semplicemente, caduto sul suolo stradale - il fatto dannoso non potesse che ...

Vai alla sentenza per esteso >>  

TRAGITTO PIU' BREVE

Si eccepisce poi che, risultando situati abitazione\residenza e plesso scolastico di servizio nell’ambito del medesimo Comune, sarebbe già eccessivo discriminare tra percorsi più o meno preferenziali per raggiungere dalla prima il secondo; non è alla mera divergenza in sé di un tracciato rispetto all’altro ma piuttosto, secondo un comune criterio di ragionevolezza,  ...

Vai alla sentenza per esteso >>  

                            
                         
Sicurezzaonline declina ogni e qualsiasi responsabilità per possibili errori od omissioni, 
nonché per eventuali danni derivanti dall'uso dei testi e dei relativi ipertesti sopra riportati.
    

Home page | In primo piano | Legislazione | Enti normativi | Norme tecniche | Aziende | Forum | Faq | Special links | Come abbonarsi