GIURISPRUDENZA

   

DELEGHE DI FUNZIONI

Argomenti trattati nelle sentenze

 
Accettazione da parte del soggetto delegato della delega di funzione

L'atto di delega deve essere espresso, inequivoco e certo e deve investire persona tecnicamente capace, dotata delle necessarie cognizioni tecniche e dei relativi poteri decisionali e di intervento, che abbia ..... ...

Vai alla sentenza per esteso >>  

DELEGA DI FUNZIONI E SOCIETA' DI CAPITALI

Questa Corte in plurime sentenze, ha già avuto modo di statuire che nelle imprese gestite da società di capitali, gli obblighi inerenti alla prevenzione degli infortuni ed igiene sul lavoro, posti dalla legge a carico del datore di lavoro, gravano indistintamente su .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

DELEGA DI FUNZIONI TRA DATORE DI LAVORO E DIRETTORE DI STABILIMENTO

Nessun dubbio sussiste poi in ordine alla ascrivibilità del fatto all’odierno imputato, posto che egli è pacificamente risultato rivestire la qualifica di “datore di lavoro” ai sensi del D. L.gs. 626/94, trattandosi del direttore dello stabilimento. E’ da escludersi che nel caso di specie possa evidenziarsi un esonero da responsabilità in ragione del meccanismo della delega a terzi, come dedotto dalla difesa nell’affermare che la responsabilità per l’omissione in questione sarebbe da imputare ai responsabili del personale. Ed infatti, per pacifica giurisprudenza condivisa da questo giudicante, in materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro l’esonero del datore di lavoro da responsabilità può avvenire solo se .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

DATORE DI LAVORO E SUOI OBBLIGHI NEI CONFRONTI DEL DELEGATO

Nel caso di specie, il profilo dell'omessa vigilanza, da parte dell'imputato, sul modo con cui l' A. concretamente utilizzava i poteri conferitigli, non sono stati .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

Delegato non qualificato e non dotato di adeguata autonomia di spesa

La delega rilasciata a soggetto privo di una particolare competenza in materia antinfortunistica e non accompagnata dalla dotazione del medesimo di mezzi finanziari idonei a consentirgli di fare fronte in piena autonomia alle esigenze di prevenzione degli infortuni, non è sufficiente a .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

DELEGA DI FUNZIONE E SICUREZZA ALIMENTARE

In tema di disciplina degli alimenti, il legale rappresentante della società gestrice di una catena di supermercati non è responsabile qualora essa sia articolata in plurime unità territoriali autonome, ciascuna affidata ad un soggetto qualificato ed investito di mansioni direttive, in quanto la responsabilità del rispetto dei requisiti igienico-sanitari dei prodotti va individuata all'interno della ..... 

Vai alla sentenza per esteso >>  

IDONEITA' DEL DELEGATO

Il ricorrente R. afferma però che egli aveva conferito delega per l'attuazione delle misure di prevenzione antinfortunistica al coimputato non ricorrente B.G.B..
Ammette che la delega non era
.....

Vai alla sentenza per esteso >>  

INDelegaBILITA' DELLA VALUTAZIONE DEI RISCHI

Fermo restando che l'avvenuto conferimento al delegato anche di poteri-doveri per legge indelegabili non può comunque rendere invalida ed inefficace la delega nella parte relativa ai .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

INIDONEITA' DELLA DELEGA E NOMINA rspp

Come è noto, infatti, in materia di infortuni sul lavoro, il datore di lavoro non può andare esente da responsabilità, sostenendo esservi stata una delega di funzioni a tal fine utile, per il solo fatto che abbia provveduto a designare il responsabile del servizio di prevenzione e protezione. Difatti la presenza di un RSPP è  ......

Vai alla sentenza per esteso >>  

OBBLIGHI NON DELEGABILI DEL DATORE DI LAVORO

Altrettanto consolidato è il principio che la delega non può essere illimitata quanto all'oggetto delle attività trasferibili. In vero, pur a fronte di una delega corretta ed efficace, non potrebbe andare esente da responsabilità il datore di lavoro allorché le carenze nella disciplina antinfortunistica e, più in generale, nella materia della sicurezza, attengano a scelte di carattere generale della politica aziendale ovvero a .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

PROCURA SPECIALE E DELEGA DI FUNZIONI

In tema di prevenzione degli infortuni sul lavoro, la figura del responsabile del servizio di prevenzione e protezione non corrisponde a quella meramente eventuale di delegato per la sicurezza, poiché quest'ultimo, destinatario di poteri e responsabilità originariamente ed istituzionalmente gravanti sul datore di lavoro, deve essere formalmente individuato ed investito del suo ruolo con modalità rigorose".
Stante la diversità delle funzioni, si deve dunque escludere qualsiasi
 ......

Vai alla sentenza per esteso >>  

RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE E DELEGA DI FUNZIONI

Orbene, questa Corte di legittimità ha avuto modo di precisare che "In tema di prevenzione degli infortuni sul lavoro, la figura del responsabile del servizio di prevenzione e protezione non corrisponde a quella meramente eventuale di  ......

Vai alla sentenza per esteso >>  

RESPONSABILITA' DEL DATORE DI LAVORO PER DELEGA DI FUNZIONE NON IDONEA

Ad abundantiam si osserva:
1. che l'eventuale condotta imprudente della vittima dell'infortunio, C.I. -posta in essere dallo stesso nell'eseguire l'intervento di riparazione del carroponte -costituiva, tutt'al più mera occasione della produzione dell'evento, senza assurgere a fatto ......

Vai alla sentenza per esteso >>  

RESPONSABILITA' IN ASSENZA DI DELEGA DI FUNZIONE

In realtà l'imputata non aveva ricevuto alcuna delega esterna che riguardasse la rappresentanza della societa'; bensì solo una delega interna relativa alla gestione ......

Vai alla sentenza per esteso >>  

Responsabilità per omicidio colposo di un legale rappresentante di una subappaltante e del datore di lavoro della vittima

Il ricorrente R. afferma però che egli aveva conferito delega per l'attuazione delle misure di prevenzione antinfortunistica al coimputato non ricorrente B.G.B..
Ammette che la delega non era stata rilasciata per iscritto ma ne ribadisce la validità.
Su questo punto la motivazione della sentenza impugnata è effettivamente
......

Vai alla sentenza per esteso >>  

validITA' DELla delega di funzione E OMIssione di vigilanza e di controllo sulle corrette modalità di utilizzo della stessa

La giurisprudenza ha chiarito che la "detta vigilanza non può avere per oggetto la concreta, minuta conformazione delle singole lavorazioni - che la legge affida al garante - concernendo, invece, la correttezza della complessiva gestione del rischio da parte del delegato. Ne consegue che l'obbligo di vigilanza del delegante è .....

Vai alla sentenza per esteso >>  

                            
                         
Sicurezzaonline declina ogni e qualsiasi responsabilità per possibili errori od omissioni, 
nonché per eventuali danni derivanti dall'uso dei testi e dei relativi ipertesti sopra riportati.
    

Home page | In primo piano | Legislazione | Enti normativi | Norme tecniche | Aziende | Forum | Faq | Special links | Come abbonarsi