FAQ

        

STRUTTURE OSPEDALIERE

   

1

Domanda
Il punto 3.2 lettera e) dell’Allegato alla “regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l’esercizio delle strutture sanitarie pubbliche e private” di cui al D.M. 18 settembre 2002 (G.U. 227 del 27/09/2002) dispone che prodotti quali poltrone letto e divani letto devono essere di classe 1IM.
Esistono degli indirizzi e delle procedure da seguire al fine di regolamentare la classificazione e l’omologazione dei manufatti di che trattasi, armonizzandoli con il disposto sopraccitato?

Risposta
Il punto 3.2 lettera e) dell’Allegato alla “regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l’esercizio delle strutture sanitarie pubbliche e private” di cui al D.M. 18 settembre 2002 (G.U. 227 del 27/09/2002) dispone che prodotti quali poltrone letto e divani letto devono essere di classe 1IM.
Al fine di regolamentare la classificazione e l’omologazione dei manufatti di che trattasi, armonizzandoli con il disposto sopraccitato, vengono di seguito definiti gli indirizzi e le procedure da seguire:
Per “divano letto” e “poltrona letto” si deve intendere il mobile imbottito nel cui interno può prendere posto un .....
(continua)  

2

Domanda
In una casa di cura per anziani in cui sono persenti luoghi di gruppo 0 e di gruppo 1 (CEI 64-8/7 Sezione 710 - Locali adibiti ad uso medico) sono da considerarsi a maggior rischio in caso di incendio soltanto le camere di degenza o tutta la struttura nel suo complesso?

Risposta
La presenza di locali ad uso medico
..... (continua)  

3

Domanda
E' possibile effettuare le verifiche periodiche secondo modalità e periodicità richieste dalla Norma CEI 64-8/7 Sezione 710 su impianti elettrici di strutture sanitarie realizzati prima dell' 1/9/2001 (conformi alla Norma CEI 64-4)?

Risposta
Si riporta il testo relativo alla verifica degli impianti realizzati con la Norma
..... (continua)  

4

Domanda
Una unità mobile, costituita da un mezzo di trasporto (camper), sul quale è stato strutturato un locale adibito a radiografia mammografica, composto da sala radiografica, locale di refertazione e spogliatoio, che funziona alimentato dalla rete elettrica fissa, è sottoposto alle prescrizioni della norma CEI 64-8/7, Sezione 710 riguardante i locali ad uso medico?

Risposta
Il locale così strutturato deve essere considerato
..... (continua)  

5

Domanda
Per poter utilizzare una apparecchiatura per ecografia è necessario che il locale sia un ambulatorio medico di tipo A oppure deve essere un ambulatorio per esami di fisiopatologia?

Risposta
La classificazione dei locali per uso medico è compito del responsabile sanitario della struttura (Norma
..... (continua)  

6

Domanda
E’ obbligatorio tenere il registro delle verifiche periodiche (semestali o biennali ) per uno studio odontoiatrico?

Risposta
La tenuta di un registro delle verifiche periodiche
..... (continua)  

7

Domanda
L' impianto elettrico dello studio medico di gruppo 1, che non esegue le verifiche periodiche richieste dalla CEI 64-8 Sez.710, è comunque da considerarsi a norma, ed in caso di infortunio, quale potrebbe essere la posizione giuridico/assicurativa del titolare dello studio?

Risposta
Il CEI ..... (continua)  

8

Domanda
Quali sono le nuove responsabilità dell’odontoiatra dopo il D.Lgs. 46/’97 in materia di dispositivi medici?

Risposta
La nuova disciplina in materia di dispositivi medici recepita in Italia ha profondamente innovato la produzione, la distribuzione e l’utilizzazione di prodotti nel settore dentale. La fase dell’utilizzazione interessa poi, specificamente, la figura dell’odontoiatra, comportando una serie di obblighi che, ove non correttamente rispettati, possono incidere sulla responsabilità professionale dello stesso.
Come noto, infatti, il ..... (continua)  

9

Domanda
Qual'e' la disciplina sanzionatoria per il ritiro dal mercato dei dispositivi medici non conformi?

Risposta
L
a norma così stabilisce:
"Ferma restando l'applicazione delle sanzioni di cui all'articolo 23 il Ministero della sanità quando accerta la non conformità dei dispositivi medici alle disposizioni dell'articolo
..... (continua)  

               

              

Home page | In primo piano | Legislazione | Enti normativi | Norme tecniche | Aziende | Forum | Faq | Special links | Come abbonarsi